Fabio Fazio e l’ebook: almeno cento in vacanza

di Valentina Cervelli Commenta

La dichiarazione di Fabio Fazio, noto conduttore ed uno dei pochi nostri veri intellettuali viventi, è molto breve, ma lascia il segno. In un video diffuso dal Corriere praticamente invita a portare almeno 100 ebook nell’ereader in vacanza, invece che portarne due o tre di carta. Perché la lettura è importante. Tra reazioni positive ed avverse, il suo intervento ha destato scalpore.

Lo dimostrano le centinaia di commenti ricevuti dal video. Pensieri di ogni sorta, che vanno dall’invitare il conduttore a farsi gli affari suoi, fino a quasi beatificarlo per aver promosso una tale idea. Secondo voi è giusta la sua posizione? Dovremmo leggere davvero così tanto? Personalmente se potessi avere tre mesi di vacanza senza interruzioni, cento libri sarebbero il giusto numero di scorta da tenere. Non sarebbe forse possibile finirli tutti, ma di certo una cinquantina di letture non me le toglierebbe nessuno. Il costo di una tale operazione poi, non sarebbe nemmeno troppo alto, calcolando le offerte estive in materia di libri digitali.

Fabio Fazio, ammette anche che nello stesso tempo la sensazione che da toccare il supporto cartaceo è qualcosa che non può essere riprodotto dall’ereader. E questo rappresenta in parte un problema comprensibile. Se devo essere sincera, il problema maggiore che riscontro nel lettore di ebook è quello di non tornare facilmente indietro a delle pagine specifiche. Anche se solo per riguardare un dialogo o una spiegazione in modo più preciso. Diversi commentatori lamentavano il consiglio perché una volta in vacanza, leggere un libro non può essere contemplato, secondo la loro opinione, per rilassarsi. Brutto a dirsi ma questo è un pessimo sintomo di un’Italia che, invece di andare avanti verso un livello culturale più alto, cade irrimediabilmente nella fossa dell’ignoranza.

Posso darvi un consiglio? In base alle vostre esigenze, al mare o in montagna, almeno un paio di libri (cartacei) ed una decina in ebook portateveli dietro… avrete del relax assicurato.

Photo credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>