Biografie famose: la versione ebook non manca mai

di Valentina Cervelli Commenta

 Se siete degli accaniti lettori e come la sottoscritta oltre ad amare particolarmente le biografie famose siete anche soddisfatti possessori di un lettore ebook, vi sarete accorti che il 90% dei vip autori di diari o libri di memorie fanno in modo tale che tra le opzioni disponibili per l’acquisto non manchi il libro elettronico. Tiziano Ferro, Gene Wilder e molti altri ancora, di qualsiasi calibro, fanno in modo di ottenere dagli autori questa duplice versione.

In alcuni casi è la stessa casa editrice a muoversi in tal senso.  Un atteggiamento non solo comprensibile, ma auspicabile. Un libro digitale non ha nulla da invidiare ad uno cartaceo, e non di rado, anche se per mera e semplice curiosità  il lettore è spinto all’acquisto della biografia perchè maggiormente accessibile dal computer di casa e ad un prezzo a portata di mano. Può sembrare un discorso semplicistico, ma non lo è. Immaginate una persona che per acquistare un libro in libreria debba fare decine di chilometri: certo, in quel caso, in alternativa vi sono anche gli store online, ma non sempre a causa di un servizio poco attento di corrieri e poste si è in grado di ricevere il materiale ordinato in modo sicuro e conveniente.

Ecco quindi che la presenza di un ebook, in caso di possessione di relativo ereader, rappresenta la cosiddetta “manna dal cielo”. E per gli autori, un modo sicuro di guadagnare e conquistare anche i lettori più difficili.  Gli autori italiani sono coscienti di questo fattore. Ecco quindi che Al Bano, Alba Parietti, Carlo Verdone, (e potrei continuare davvero a lungo, N.d.R) possono contare sia sulla versione cartacea delle loro autobiografie, sia su quella digitale che lo ripetiamo, spesso presenta costi minori rispetto al volume “solido”.

L’esplosione del mercato dell’ebook potrebbe portare, è questa la speranza, ad applicare questo approccio anche per tutti i vecchi e nuovi titoli in italiano. Un’eventualità del genere rappresenterebbe davvero un grande cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>