Torna il corso per librai a marzo

di Valentina Cervelli Commenta

Tornano i corsi per librai. Un mestiere che sembrava quasi scomparso ritorna in auge in maniera inaspettata, grazie alla formazione ufficiale dell’ALI presso la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea a Roma dove si terranno tutti gli incontri.

La presentazione è avvenuta lo scorso 18 febbraio con dei testimonial d’eccezione:  l’assessore alla Cultura della regione Lazio, Lidia Ravera l’autore Nicolò Ammaniti ed Alberto Galla, presidente dell’Associazione Librai Italiani. Chiunque volesse essere parte di questo importante percorso può farlo dal prossimo marzo fino al luglio 2016, periodo nel quale si terranno le lezioni.

Il punto dei corso per librai è quello di creare dei professionisti preparati in questo campo sia dal punto di vista pratico che teorico, dando una formazione che passa dal campo editoriale a quello direttamente imprenditoriale. Coprendo in questo modo ogni aspetto professione del libraio. Non si tratta di una preparazione lasciata a se stessa: all’interno del corso è previsto sia uno stage in libreria sia un project work da portare avanti. Si tratta della 10° edizione di questo corso formativo nazionale e porta coloro che sono intenzionati a frequentarlo a vivere sia il contatto stretto con il pubblico, sia le diverse tecnologie che possono essere applicate alla professione di libraio arrivando a coinvolgerli presso gli stand degli editori al prossimo Salone del Libro di Torino.

Il corso è aperto a diplomati e laureati che hanno interesse nel mondo dell’editoria. Saranno selezionate 30 persone dopo un test di ammissione ed un colloquio. Il termine per la presentazione della domanda è il prossimo 29 febbraio.

Photo Credit | Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>