“Sesso senza vie di mezzo”, il nuovo libro di Cristiana Danila Formetta

di Valentina Cervelli 1

Un vero e proprio “galateo del sesso”: è definibile così il nuovo libro della scrittrice Cristiana Danila Formetta, “Sesso senza vie di mezzo”, edito dalla Pendragon.

Un volume che esplora il sesso a partire dal primo bacio fino ad arrivare al “ ti è piaciuto?” che ogni tanto gli uomini tirano fuori impropriamente dopo una notte d’amore. Un libro divertente e ironico ma contemporaneamente specchio di una realtà davvero unica.

All’interno di questo sagace ed interessante volume si può trovare di tutto, partendo dall’abbigliamento più consono per una notte d’amore, fino ad arrivare al vibratore per l’iPod, che regola le sue vibrazioni in base alla musica caricata sul dispositivo. Ed ancora un divertente viaggio tra le varie correnti che compongono la sessualità umana. Nessun pudore ma tanta ironia nell’affrontare ciò che è giusto e ciò che è sbagliato in campo amoroso.

80 “sì” e 80 “no” attraverso i quali, tramite descrizioni particolareggiate e ben argomentate, sia l’uomo che la donna possono imparare tutto ciò che ancora non sanno sui luoghi più adatti per fare l’amore, per sapere tutto ciò che serve sulle posizioni e sulla lingerie da indossare al momento giusto.

Ed ancora uno sguardo divertente ma competente sui sex toys, senza dimenticare una realtà come quella del sesso estremo. Si tratta di un piccolo compendio sul sesso per trovare la risposta a quelle domande che solitamente non si pongono per pudore.

Ve ne diamo un assaggio in anteprima, proponendovi una parte del suo si sul vibratore per l’iPod:

Se siete timide e un po’ all’antica, ascoltate un bel valzer e godetevi un orgasmo stile Principessa Sissi. Se invece amate le atmosfere esotiche, un pezzo lounge da Buddha Bar andrà benissimo. E per le nostalgiche degli anni Settanta? Non c’è niente di meglio della colonna sonora de La febbre del sabato sera, soprattutto se ancora covate un debole per John Travolta e i Bee Gees. Invece chi va matta per il rock e per il sesso hard si troverà meravigliosamente a suo agio con i riff di chitarra dei Metallica, che negli assoli promettono un godimento senza fine.

Si tratta del terzo libro per l’autrice, tra le altre cose collaboratrice di un blog a tematica per la stessa Isay. Grazie al romanzo “ La vita sessuale dei camaleonti”del 2005 è stata inclusa nella prestigiosa antologia International Erotica (Robinson, London). Il suo ultimo libro “Fetish Sex” risale al 2009. Suoi articoli sono apparsi su riviste come GQ e Panorama.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>