Libri erotici: qualche consiglio….

di Valentina Cervelli 2

Scaldiamo un po’ l’atmosfera di questa estate e parliamo un po’ di letteratura erotica. Si tratta di una branca della cultura letteraria non molto praticata (apertamente) ma decisamente apprezzata in molti contesti e da consumatori di ogni tipologia. Spesso vi è un certo timore all’acquisto diretto in pubblico quasi per pudicizia. Saltiamo piè pari questa problematica e diamo un occhiata a dei “classici” moderni in materia da poter leggere per ampliare i nostri orizzonto.

Se avete bisogno di una guida spiritosa e divertente al sesso, “ Sesso senza vie di mezzo” di Cristiana Danila Formetta è un ottimo galateo corredato da aneddoti spiritosi e tutto ciò che vi è bisogno di sapere sull’erotismo, sia in salsa noir che in salsa hi-tech. Un immancabile. Senza contare poi che l’autrice è facilmente contattabile in rete in caso di domande.

Un altro libro che mi sento di consigliarvi, ma questo esclusivamente se amate i legamenti, è “Bondage, la via italiana all’arte di legare”. In questo caso parliamo di un vero e proprio manuale che insegna l’arte di legare il corpo per arrivare ad una maggiore eccitazione dello spirito. Questo libro ha inoltre un’ottima  arma in suo possesso: l’essere correlato di una serie di disegni e fotografie che indicano con precisione come effettuare nodi e tensioni al punto giusto.

Una interessante opera di narrativa è invece riscontrabile nel libro della scrittrice Salwa Al Neimi “La prova del miele”, dove è possibile attraverso una storia decisamente piena di odori e sapori, sfatare un po’ tutti quei miti che girano attorno al mondo mussulmano ed al suo rapporto con il sesso. Il tutto visto attraverso gli occhi ed il corpo di una donna iniziata all’antica letteratura erotica araba.

Infine ma non per importanza,  come fare a meno del Marchese De Sade e dei suoi racconti erotici, rinomati per aver dato voce alla perversione tipica degli ambienti nobiliari parigini? Impossibile.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>