Mio fratello rincorre i dinosauri di Giacomo Mazzariol

di Valentina Cervelli Commenta

Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol è uno di quei libri la cui lettura andrebbe consigliata a partire dalla prima adolescenza. Una storia tenera ma allo stesso tempo diretta per far comprendere alle persone di ogni età cosa è davvero la sindrome di Down.

mio fratello rincorre dinosauri

Non si deve cadere nell’errore di dare per scontato questo libro. Sebbene la tematica possa far pensare ad un approccio classico al tema, la piacevole sorpresa rappresentata da “Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol è proprio nella non scontatezza del racconto che lo stesso porta avanti. Forse accade perché nella pratica ci troviamo a leggere una biografia, o forse perché Giacomo scrive di suo fratello Giovanni con freschezza ed in modo diretto. Quel che rimane, da qualsiasi punto di vista lo si voglia vedere, è un volume sincero che riesce ad indicare dove di solito si sbaglia nell’approccio alla trisomia 21 e quello che rappresenta.

E’ un esempio in qualche modo e una delle cose più belle è che lo è diventato senza che ve ne fosse l’intenzione. La stessa storia di questo giovane scrittore lo racconta: un lavoro su youtube per spiegare il rapporto con il fratello si trasforma in un mini documentario, porta alla pubblicazione di un libro ed ad un film tratto dallo stesso. Ed è un bene che sia accaduto: perché “Mio fratello rincorre i dinosauri”, va ripetuto senza vergogna alcuna, è un libro che dovrebbero leggere tutti, a maggior ragione quelli che considerano le persone affette da sindrome di Down degli individui di serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>