Marchese de Sade a 2,99 euro con Il Giornale

di Valentina Cervelli Commenta

Oggi “Il giornale” conclude la sua collana in offerta, con l’ultimo “Mammut”, l’ultima opera internazionale o nazionale. E lo fa con una raccolta di classici in ebook non facilissimi da digerire: I romanzi maledetti del Marchese de Sade. Un autore importante, che deve essere preso in piccole dosi per non odiarlo, oggi disponibile a 2,99 euro.

Donatien Alphonse François De Sade, detto Il marchese De Sade, nacque nel 1740 a Parigi da una famiglia aristocratica, e nel corso della sua travagliata carriera approcciò il libro erotico rileggendolo nell’estremizzazione più totale delle sue pratiche. Basta riflettere sulla parola sadismo per comprendere in quale modo questo scrittore abbia contribuito “esternare” un mondo che per quanto appannaggio della popolazione era comunque tenuto nascosto. Lui stesso visse nella dissolutezza più assoluta, caratterizzata dal divertimento che raccontava nei suoi libri. Uno stile di vita che non si degnò di bloccare nemmeno quando costretto alle nozze dal padre. Torture, stupri, rapimenti nei confronti delle donne: questo è solo un assaggio della sua vita.

La fuga ed il suo amore con la cognata Anne fu forse la cosa più “normale” alla quale si dedicò nel corso della sua vita e accusato nel 1772 di aver avvelenato alcune donne con le quali si intratteneva insieme al suo servo, fu in seguito rinchiuso nel carcere di Milano: nel corso della sua fuga da una condanna a morte per contumacia si rifugiò infatti in Italia. Le opere teatrali ed i suoi romanzi nascono dopo la sua evasione dalla struttura lombarda e diversi altri anni di dissolutezza. Nella Bastiglia scrisse Le 120 giornate di Sodoma e Le sfortune della virtù, mentre una volta libero (dopo un anno di manicomio, N.d.R) diede vita a Justine ed alle sue altre opere.  La sua vita, è risaputo finì dopo 13 anni di manicomio da persona perfettamente lucida. Le sue opere sono “particolari”, non adatte a stomaci non forti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>