Newton Compton al primo posto per numero di ebook venduti

di Valentina Cervelli Commenta

La sua entrata nel mercato degli ebook non poteva in breve tempo non rappresentare per loro un primato. E da osservatori esterni non possiamo non dire che non ce l’aspettavamo. La Newton Compton ha sempre messo in atto una politica che sebbene considerata poco accorta a livello manageriale ha confermato ormai da decenni la sua efficacia: qualità a buon prezzo. Un assunto messo in pratica anche nel mondo dei libri digitali che in brevissimo tempo ha respo la casa editrice la prima in materia di vendite con il 23% del totale venduto nazionale.

In “numero di pezzi”, come sottolinea anche l’editore, che come giusto che sia fatica a contenere la contentezza per dei risultati raggiunti in davvero pochissimo tempo. Lo sbarco sui dispositivi Apple si è rivelata la carta vincente, per iniziare.

Siamo fra i primi editori a scommettere sul libro digitale e a inserirsi nel canale di distribuzione per dispositivi mobili dotati di iOS, con oltre 500 titoli suddivisi per collane: eNewton classici, eNewton narrativa, eNewton saggistica, eNewton Manuali e Guide. E’ possibile acquistare i classici della collana “I Mammut” a 4,99 euro e i volumi della collana “Gte” a 1,49 euro, la narrativa contemporanea e la saggistica a 4,99 euro.

Questo approccio nei confronti del cliente ha permesso a questo importante interlocutore del mercato di raggiungere sempre ottimi traguardi a livello  di ricavi. E gli consente tuttora di rimanere in cima alla classifica degli ebook più venduti. La presenza de “Il mercante di libri maledetti” di Marcello Simoni ai primi posti della classifica generale dei libri più venduti aiuta (la Newton Compton ne è editore, n.d.r.) ma a pagare, è inutile negarlo, è la politica che da sempre contraddistingue la casa editrice.

La quale ha sempre donato ai suoi estimatori opere di qualità di diverso tipo attraverso supporti (leggi edizioni) dal costo contenuto e dalla buona qualità. E questo, alla fine, ha pagato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>