Libri di testo digitali a scuola? Si ma in Corea del Nord

di Valentina Cervelli Commenta

 Ancor prima che in Europa, a quanto pare, sarà la Corea del Sud a trasformare la propria organizzazione scolastica in un sistema all’avanguardia dotando in propri studenti di supporti multimediali in grado di leggere dei libri scolastici in formato elettronico. E non solo. Molto altro è stato infatti pianificato con scadenza massima nell’anno 2015.

Entro quella data infatti lo stato sudorientale ha deciso di fornire dei libri di testo digitali a tutti i suoi studenti, attuando una manovra in grado non solo di ammortizzare i prezzi ma in un certo qual modo di incentivare l’istruzione.  A tutto questo si dovrebbe poi aggiungere un sistema di cloud computing e l’utilizzo di file multimediali per lo studio.

Per questo nuovo progetto il ministero dell’Istruzione sudcoreano avrebbe già stanziato una cifra pari ad 1,4 miliardi di euro per convertire i libri scolastici attualmente in commercio nello stato in libri elettronici in modo da distribuire gli ebook attraverso il cloud computing coprendo gli istituti scolastici con sistema di connessioni wi-fi.

Chi potrà permetterselo avrà modo di comprare il tablet a lui più congegnale, mentre per ciò che riguarda le famiglie caratterizzate da un reddito basso, sarà il Governo a fornire il supporto adeguato, si pensa attraverso una convenzione di un certo tipo dato che già in alcune scuole la compagnia elettronica nazionale ha sponsorizzato delle iniziative di tal genere.

Un modo molto semplice, secondo il ministero sudcoreano, non solo per incentivare lo studio degli studenti, già avvezzi all’ambiente digitale, ma al contempo uno strumento per far recuperare le lezioni perse con più facilità ed avvicinarsi ai bisogni di supporto scolastico di ogni ragazzo. Una mossa simile era stata anticipata anche dalla Corea del Nord che avrebbe voluto favorire attraverso documenti elettronici e netbook, l’assimilazione delle lingue straniere della popolazione.

Quella dell’utilizzo di ebook al posto dei libri di testo tradizionali è una strada esplorata da molti paesi, tra i quali anche gli Stati Uniti che si sono attualmente limitati al grado di istruzione universitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>