“Fuori catalogo: storie di libri e librerie” di Rocco Pinto, recensione

di Daniela Commenta

C’è forse maggior fortuna che lavorare con i libri?” Per Rocco Pinto, libraio da trent’anni,

sicuramente no, e del resto, per un’amante dei libri ci sono poche soddisfazione comparabili a quella di lavorare a stretto contatto con i volumi. Libraio per vocazione, ma tutto sommato anche per scelta, Rocco Pinto è autore di “Fuori catalogo: storie di libri e librerie”, un volume di racconti, uscito da poco nelle librerie ed edito da Voland.

Lo scorso lunedì ho assistito alla presentazione del volume presso la libreria Odradek di Roma, alla quale ha partecipato anche l’autore, al quale va senz’altro il merito di saper trasmettere agli altri la passione per i libri come pochi erano riusciti fino ad ora; presentato da Oliviero Diliberto, Rocco Pinto ha raccontato la genesi di questo suo primo volume.

Fuori catalogo: storie di libri e librerie” non è un libro sui librai e sulle librerie: è un libro sui libri, dove ogni capitolo è anche il titolo di un libro che ha rappresentato un’epoca nella vita di Pinto. I dodici racconti del volume, infatti, vanno a formare un romanzo tenuto insieme da una continua tela di rimandi e incastri che alla fine lascia il lettore con un dubbio: quanta realtà e quanta fantasia ci sono?

Alcuni elementi del libro sono veri, e lo stesso Pinto ammette di averci messo dentro le sue passioni, come il calcio e il ballo, o come alcuni eventi veramente accaduti, mentre altri sono frutto della fervida fantasia dell’autore; in fondo la bellezza di questo libro sta anche in questo: convincere il lettore di leggere un’autobiografia per poi fare qualche passo indietro; insomma: un piacevolissimo libro nel quale sono protagonisti i libri, ma anche librai e lettori.

Per finire, qualche parola sull’autore; Rocco Pinto svolge la professione di libraio da trent’anni nella sua città, Torino; è ideatore e promotore di diverse iniziative legate al mondo della letteratura come “Portici di Carta”, la libreria più lunga del mondo sotto i portici di via Roma a Torino, e “Pralibro” una rassegna letteraria creata nove anni fa.

Titolo: Fuori catalogo: storie di libri e librerie
Autore: Rocco PInto
Editore: Voland
Pagine: 144
Prezzo: 13,00 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>