Cinque libri da leggere all’aperto

di Valentina Cervelli Commenta

La primavera ci fa venire in mente campi d’erba fresca e giornate tiepide ed assolate. La fantasia ci porta lontano dal posto di lavoro e ci fa immaginare di essere sdraiati al sole, a leggere il nostro libro preferito. Oggi quindi ho intenzione di consigliarvi qualche lettura da effettuare all’aperto, in totale calma.

Premettendo che quando ci si trova sdraiati sull’erba sotto il sole fresco della primavera si può leggere anche un tomo in latino vecchio di duemila anni e sentirsi bene, le particolari condizioni ci suggeriscono alcuni titoli che per noi sono perfetti da portarsi dietro in giornate di relax all’aperto.

1) L’importanza di chiamarsi Ernesto, di Oscar Wilde. Risate, commedia degli equivoci, campagna inglese. Se non è questo un libro adatto ad una giornata da passare fuori, indicatemi voi quale possa andar bene. Sarà che poi lo scrittore aveva quella sagacia /ironia che in questi tempi servirebbe così tanto… assolutamente consigliato.

2) Don Camillo, di Giovanni Guareschi. Questo libro e la serie di seguenti sono un po’ il jolly del mazzo. Si adattano a qualsiasi momento. Il leggerli all’aperto li rende il perfetto completamento di una giornata divertente e ben congegnata. Sono perfetti anche in un periodo di instabilità politica, per ridere delle disgrazie che si vivono.

3) Warm Bodies di Isaac Marion. Qui chi vi scrive probabilmente verrà presa per matta, ma è una storia di rinascita, e secondo me non vi è niente di meglio che leggerla sotto il sole che illumina completamente la giornata. Soprattutto se si ha la possibilità di trovare un posto calmo e tranquillo.

4) Jane Eyre, di Charlotte Bronte. Un libro romantico, ambientato nelle campagne inglesi. Un match perfetto con l’aria aperta, il relax e quella voglia che tutti abbiamo di farci battere il cuore, sia donne che uomini.

5) Alice nel paese delle meraviglie, di Lewis Carrol. Chissà che alzando gli occhi dal libro non si veda spuntare il bianconiglio.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>