Salone del Libro 2013, svelato il nuovo tema

di Giada Aramu Commenta

 E’ stato comunicato ufficialmente il nuovo tema dell’edizione 2013 del Salone del Libro di Torino che per quest’anno sarà tutto dedicato alla creatività, quel talento che tutti possediamo e che ci rende capaci di esprimere noi stessi e le idee, qualsiasi esse siano, che ci frullano in testa ogni giorno.

Il motto del salone 2013 è Dove osano le idee e la campagna, che vedete in anteprima nell’immagine in apertura, ritrae in aeroplanino di carta lanciato verso le lune, le stelle e i pianeti dell’universo; un’immagine fantasiosa capace di affascinare grandi e piccini.

La campagna, ideata dall’agenzia Welcome di Torino presto inserita su tutto il materiale della fiera e anche per le strade di Torino, è dedicata alla Creatività e cultura del progetto, un motto reso alla perfezione dal film Dove osano le acquile, nota opera cinematografica del 1969 realizzata da Brian G. Hutton con Richard Burton e Clint Eastwood.

Sarà proprio il Salone di Torino il palcoscenico sul quale potranno confrontarsi le idee migliori di ogni campo scientifico e artistico: dalla ricerca tecnologica e scientificato all’arte figurativa e non, inclusa quella letteraria; un mix di idee, genialità e talento che renderà ancora più interessante la rassegna di quest’anno.

Leggendo il comunicato del Salone del Libro scopriamo una curiosità davvero interessante alla quale non avevamo ancora fatto caso. Osservate bene l’immagine del motto: il testo che si legge sul foglio con cui è costruito l’aeroplanino di carta non è scelto a caso. Le parole e i versi che leggete sono quelli del 34° canto dell’Orlando furioso di Ludovico Ariosto, i versi in cui Astolfo a cavallo dell’Ippogrifo sale fino alla Luna in cerca del senno di Orlando.

A tutti coloro che vorranno visitare il Salone ricordiamo che l’edizione del 2013 si aprirà il 16 maggio per concludersi il 20 maggio 2013. Il programma è ancora top secret ma sarà presto on line… Stay tuned!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>