Come leggere più libri? Ecco i consigli

di Giada Aramu Commenta

 “Gli italiani leggono sempre meno”, “Crolla il mercato del libro in Italia”, “Lettori italiani sempre più pigri”… Questi sono solo alcuni dei titoli che noi italiani siano abituati a leggere nelle pagine web e cartacee dedicate alla cultura, realtà che non ci fanno onore ma che, con un po’ di impegno, possiamo cambiare. Come leggere più spesso? Ecco qualche semplice consiglio da mettere in pratica fin da subito.

1) Acquistate i libri che vi interessano e archiviateli nella vostra libreria, mai sul comodino. In questo modo vi concentrerete su volume che avete deciso di leggere e non vi farete prendere dallo sconforto nell’osservare quanti libri avete acquistato e mai aperto
2) Portate il libro con voi. Le giornate lavorative sono molto intense, si sa, ma niente può rilassare la vostra mente quanto un buon libro da leggere nei momenti liberi. Se siete in pausa pranzo e state aspettando il vostro caffè, tirate fuori dalla borsa il vostro libro e leggetene qualche pagina, vi farà dimenticare del lavoro e dello stress maturato alla scrivania
3) Aggiornatevi on line. Appassionatevi a un genere letterario, a una casa editrice o a uno scrittore e iniziate a frequentare il web. Blog, forum e siti web letterari di ogni genere potranno essere la vostra isola felice, il luogo in cui coltivare i vostri interessi culturali e tenervi aggiornati circondandovi di persone appassionate che fomenteranno il vostro interesse per la lettura. Il tutto senza muoversi da casa
4) I vostri amici o parenti sono lettori voraci? Scegliete insieme i reading migliori e recatevi presso il centro culturale o la biblioteca della vostra città, seguite da vicino gli eventi più importanti e conoscete nuovi amici. Con loro potrete sviluppare il vostro senso critico e appassionarvi agli autori che apprezzate o addirittura conoscerne di nuovi… Non si finisce mai di imparare e di leggere!

Photo Credits | squ.edu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>