The Casual Vacancy in vendita senza titolo e con la parodia

di Giada Aramu Commenta

 Nonostante The Casual Vacancy venga lanciato sul mercato italiano il prossimo 6 dicembre, gli editori sembra siano decisi a non perdere tempo. Per questo motivo non è difficile imbattersi in annunci di vendita e prenotazione in cui, seppur senza titolo ufficiale, l’ultimo romanzo della scrittrice J.K. Rowling viene offerto on line ai lettori più impazienti.

Il libro, come potete leggere dall’immagine che abbiamo postato in apertura, è ancora in fase di traduzione (anche questa volta ad opera della casa editrice Adriano Salani Editore) e le critiche inglesi non sono mai state così contrastanti: tanto entusiasta è stata la stampa quanto traditi sono stati i lettori, uno scenario davvero confuso. Il romanzo The casual vacancy, già in vendita in Inghilterra, si rivela al contempo “Una rivelazione, una vera gioia per tutti i lettori” e “Uno spreco di tempo per tutti i lettori, un libro denso di descrizioni e scarno di trama”, opinioni che lasciano perplesso il pubblico italiano, ancora in attesa del romanzo senza nome.

Bocciature e promozioni a parte, come sarà titolato il nuovo romanzo di J.K. Rowling? La distrazione? Un vago disinteresse? Una leggera distrazione? L’ameno passatempo? Il posto vacante? La lacuna? Chiaramente abbiamo solo voluto far viaggiare la nostra fantasia: il titolo italiano non è ancora stato comunicato e, conoscendo i laboriosi processi di traduzione e editing, non sarà difficile immaginare che il titolo finale dell’opersa si rivelerà una riscrittura totale ispirata dalla storia stessa.

Nel frattempo, mentre l’Italia e molti Paesi aspettano l’uscita del romanzo, non è difficile trovare sulla piattaforma di Amazon.com una nuova edizione divertente del romanzo, una parodia firmata da Patty O’Furniture e battezzata The Vacant Casualty: A Parody. La parodia, probabilmente non apprezzata dalla scrittrice Rowling, è venduta in abbinamento con il nuovo romanzo a un prezzo davvero invitante: Amazon.com propone infatti la coppia di romanzi a un prezzo unico maggiorato di solo 1,75 dollari rispetto al prezzo dell’opera originale. Che il romanzo sia così terribile da rendere necessaria una storia di consolazione?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>