Cinque libri divertenti da leggere

di Valentina Cervelli Commenta

cinque libri divertenti leggere

Quando la noia attanaglia e la disperazione è ad un passo dal fare capolino verso di noi, se si ha un po’ di tempo leggere un libro può rappresentare un’ottima terapia. Non vogliamo azzardarci a sostenere che i libri siano una panacea contro i tutti mali, ma siamo sinceri: possono aiutare. Per questo oggi vi consiglio cinque libri divertenti da leggere.

Diciamo che in alcuni casi spazierò anche su delle serie, quindi in quel caso prendete per buono il suggerimento e sceglietene uno a caso. Non siate troppo schizzinosi se non conoscente l’autore o pensate che il titolo non renda l’idea: personalmente quelli che vi indicherò sono libri che in più di un occasione mi hanno tirato su il morale e fatto ridere.

1) Don Camillo, di Giovannino Guareschi. Su questo libro e la serie che lo segue non si può discutere. Se avete visto il libro e vi ha divertito… beh non ha bisogno davvero di presentazioni. Immaginate un prete e un sindaco comunista litigare. Lo ripeto sempre. Don Camillo è l’unico sacerdote che spinge anche i comunisti a patteggiare per lui nel corso della lettura. Comicità semplice, pure ed italiana del dopoguerra: imbattibile

2) Più di là che di qua, di Antonio Amurri. Ovvero come ridere delle disgrazie di un gruppo di fantasmi che già in vita erano difficili da gestire. Figurarsi se dall’altra parte della barricata, dopo la morte, gli stessi si portano dietro qualche virtù e tanti vizi. Il tutto condito da una prosa davvero unica per stile e scorrevolezza. Il libro che tutti dovrebbero leggere.

3) Qualsiasi opera di Luciana Litizzetto. Sarà esagerata, sarà politicamente scorretta, ma quando parla dei difetti di uomini e donne non  le si può dare torto. Ci porta a ridere di noi stessi anche se ci “offende”. Divertimento spicciolo e diretto basato sulla realtà dei fatti. Pescate nel mazzo, non sbaglierete.

4) Ho sposato un deficiente di Carla Signoris. Sarà che il marito è Maurizio Crozza e sentirlo parlare di lui diverte… ma quanto ho riso personalmente con questo libro pur non trovandolo eccelso nella prosa…

5) Parola di Giobbe di Giobbe Covatta: impossibile resistere alla sua comicità. Qui ed in qualsiasi altro libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>