Il diario di Anna Frank: l’app per iPad

di Valentina Cervelli Commenta

Spread the love

Il diario di Anna Frank è diventata un applicazione per iPad e per i lettori di ebook Nook.  Una piacevole sorpresa: rendere disponibile questa testimonianza in modo interattivo sui dispositivi elettronici contribuisce in modo sostanziale a far sì che  una parte della nostra storia comune non venga dimenticata.

Il Diario di Anne Frank è forse uno dei libri più famosi al mondo. La ragazzina olandese è riuscita a lasciare il suo segno nel mondo proprio come da suo desiderio espresso nel corso della prigionia. Una “fama” postuma nata grazie alla pubblicazione del diario della giovane da parte del padre Otto Frank, il quale non solo ha esaudito il sogno della figlia di diventare scrittrice e di essere ricordata per il suo lavoro, ma ha anche contemporaneamente donato uno spunto di riflessione a tutti noi e lo fa da ormai 65 anni.

L’applicazione per iPad è stata lanciata sul mercato inglese a 6,99 sterline dalla Viking, in ottemperanza di una collaborazione tra la casa editrice Penguin ed il Fondo Anne Frank di Basilea, che si occupa di gestire i diritti d’autore della ragazza e promuovere iniziative  in suo nome che puntino all’uguaglianza razziale contro ogni forma di razzismo. All’interno di questa app il libro è stato arricchito di contenuti inediti e interattivi, grazie anche all’apporto di Buddy Elias, il cugino di Anne e unico parente diretto in vita. Se me lo concedete, questa è una assicurazione di un lavoro ben svolto. Ho avuto la fortuna qualche anno fa di poter entrare in contatto con quest’uomo e non solo è una persona gentile e colta, ma si sente ancora quanto bene abbia voluto alla ragazza ed alla sua famiglia. E se l’app è stata creata con il suo supporto (nonostante la sua età avanzata ha molta dimestichezza con la tecnologia, N.d.R.) solo questo fatto è assicurazione di qualità e passione.

Toccando una semplice parole dei testi si possono esplorare tantissimi contenuti interattivi: video interviste, clip audio, immagini d’archivio, materiale didattico e illustrazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>