Bookrepublic lancia i bookpacks

di Valentina Cervelli 1

Spread the love

Sarà la spinta pubblicitaria dovuta alla legge Levi, che sta portando i vari interlocutori dell’editoria digitale a tentarle tutte per accaparrarsi lettori, sarà una idea decisamente inusuale e creativa nata dal nulla, ma Bookrepublic ha dimostrato ancora una volta di essere una realtà al passo con i tempi: ha infatti creato i bookpack, dei cofanetti contenenti più ebook da far scaricare al proprio cliente a prezzi decisamente vantaggiosi.

Assomiglia un po’ a quella sorta di svendite che un tempo si trovavano su ebay, di persone che mettevano in commercio, illegalmente, tutta una serie di file pdf contenenti i maggiori titoli del momento ad un prezzo davvero irrisorio: con l’unica differenza, sostanziale ed importante, che qui si tratta di file legittimi e perfettamente legali.

La pagina dove visionare i bookpack è facilmente raggiungibile dal sito: i neofiti non hanno quindi scuse, visto che il luogo virtuale in questione è raggiungibile con estrema facilità anche solo digitando il termine in un qualsiasi motore di ricerca. Non c’è che dire,  basta entrare nella pagina per capire che con estrema semplicità l’ebook store ha davvero dato il meglio di sé con questa idea.

Soprattutto perché sembra aver fatto suo un concetto davvero importante: rendere il prezzo accattivante per il lettore. Ecco che quindi il bookpack di Jane Austin, a soli 10 euro, stimola la voglia di acquisto anche di chi odia i classici e magari non ha un ereader per leggerli. O ancora Sophie Kinsella con il suo ciclo “i Love…”a 30 euro per sei ebook.

Insomma, basta dare una occhiata all’offerta presentata per rendersi conto che maggiore sarà l’offerta data in tal modo, più ebook verranno venduti: sebbene contenuta rispetto a quello che potrebbe essere già l’offerta attualmente presente appare invitante.

Bookrepublic dovrebbe prendere in considerazione l’idea di ampliare l’offerta a parti anche più importanti del suo catalogo. Si tratterebbe del passo giusto per poter sbaragliare la concorrenza.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>