BookRepublic: il mercato crescerà nel 2012

di Valentina Cervelli 1

Gli ebook cresceranno e venderanno di più. E’ positiva l’impressione sul libro digitale derivante dall’analisi del primo anno di vita di BookRepublic, il primo grande negozio online di vendita di ebook italiano. Ci si aspetta numeri venti volte superiori a quelli registrati nel 2010, per un totale di circa un milione e mezzo di libri venduti per il prossimo gennaio.

E gli analisti sono dello stesso parere, presumendo che i prossimi mesi potrebbero davvero rappresentare il via del boom del settore anche nel nostro paese. Questo perché con l’andare avanti dell’offerta di supporti il lettore si sente attratto in maniera sempre più forte dal book elettronico, che non occupa spazio, in alcuni casi è più conveniente, ma soprattutto è in grado di invogliare alla lettura anche chi solitamente tollera a malapena  il contatto con la carta.

Una ricerca in tal proposito è stata effettuata e presentata proprio in  concomitanza con il compleanno della piattaforma e si chiama “ I lettori sognano i libri elettronici?” condotta dal dott. Giovanni Bonfanti, che commenta:

Certo, si parte da un mercato esiguo, attualmente lo 0,3-0,4 per cento di quello complessivo del libro. Ma si può prevedere che queste percentuali raddoppieranno di anno in anno.

Ciò che si crede è che il mercato di riferimento, sebbene molto più “piccolo” rispetto ai corrispettivi negli Stati Uniti ed  nel resto di europa, possa arrivare a toccare l’1% del totale di libri venduti, facendo crescere il “giro di affari” dal 500mila euro del 2010 fino ai 12 milioni di euro ipotizzabili con l’avvento del 2012.

Ovviamente tutto ciò dipenderà da alcuni fattori essenziali che dovranno verificarsi come un maggiore afflusso di titoli italiani e l’ingresso in store importanti come quelli della Apple e di Google. O Amazon.

Continua l’esperto:

Tutti eventi molto probabili. E anche nel peggiore dei casi, prevediamo comunque che entro gennaio saranno venduti almeno 900 mila ebook.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>