Baci Scagliati Altrove di Sandro Veronesi disponibile su App store

di Valentina Cervelli Commenta

Quando uno scrittore come Sandro Veronesi, autore di capolavori che tra le altre cose hanno visto anche una trasposizione cinematografica decide di distribuire gratuitamente tramite particolari dispositivi un’opera, non si sa mai se rimanerne felici o interdetti. Ad ogni modo, per tutti i possessori di iPhone e IPad è disponibile, realizzata dalla Fandango Libri,  “Baci Scagliati Altrove”, ultimo libro dell’autore.L’applicazione è scaricabile tramite l’app store della Apple e contiene la versione integrale dell’ultimo libro di Sandro Veronesi, in un lancio contestuale al libro nella sua versione cartacea nelle librerie italiane. Si tratta di una raccolta di racconti, alcuni già conosciuti, che approfondiscono in buona parte il rapporto padre-figlio attraverso diverse sfumature dello stesso e più in generale quelli che sono i temi più importanti dell’esistenza stessa. Il tutto “esasperato” e condito da un introspezionismo davvero particolareDi seguito una impressione favorita dalla lettura di alcuni brani.

Tra i racconti figura Profezia, già conosciuto sia dal grande pubblico che dalla critica e si tratta essenzialmente della storia di un figlio che accompagna il padre lungo la strada che lo porta alla morte.  Il tutto viene però visto da un punto di vista “profetizzato”, che rende il racconto incalzante al punto giusto.

Altrettanto interessante è “La furia dell’agnello”, che vede in una passeggiata ipotetica due scrittori molto particolari come Hector e Svevo, che vengono raccontati da una terza persona, che li accompagna in questo particolare percorso nel quale il principale oggetto è il conflitto tra le due personalità di questi grandi artisti: uno “vittima” del successo ed uno tormentato dalla capacità ancora mancante di essere in grado di dare voce alla propria arte.

Impossibile poi non dare un giudizio su “Baci Scagliati Altrove” che dà nome alla raccolta. Forse il racconto più introspettivo di tutti ed in qualche maniera, il più particolare, in grado di mettere sotto diverse ottiche una sola vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>