Natale 2012: ebook erotico fai da te

di Valentina Cervelli Commenta

Gli ereader saranno anche in crisi di vendita, ma gli ebook vanno a gonfie vele e mai come in questo Natale 2012 ad avere il ruolo di padrone (nel vero senso della parola) di casa è l’ebook erotico. Ma non quello proveniente da una casa editrice: quelli fai da te.

Perché non c’è nulla da fare: “Cinquanta sfumature di grigio” docet. Non dobbiamo dimenticare che inizialmente la trilogia di E.L. James era una fanfiction di un migliaio di pagine con Edward Cullen e Bella Swan protagonisti. Che fosse una “riscrittura” erotica di Twilight si è sempre saputo. Ed ha avuto un successo colossale. Perché non dovrebbe funzionare qualcosa di simile, magari regalato al marito o alla moglie? O perché no, pubblicato per vedere se nel mercato funziona? E’ questo ciò che sta spingendo sempre più persone ad usufruire dei servizi di self publishing come quelli di Amazon. E l’ebook che diventa di massa non solo nella lettura ma anche nella scrittura. Non dobbiamo dimenticare la natura intrinseca dell’essere umano: è attratto dal sesso ed è più facile che si riesca a vendere in massa un libro erotico autoprodotto e quindi vendibile per pochi spiccioli piuttosto che un trattato di matematica o un libro giallo.

Ovviamente, va ribadito, E.L. James ha sdoganato l’intera questione. Solo un anno e mezzo fa tutto questo non sarebbe stato possibile. La curiosità creata nelle donne con la sua opera ed il loro avvicinarle al sesso estremo ha contribuito e non poco. L’altro lato della medaglia, che non dispiace al mercato, è ovviamente un certo flusso di vendite derivante dalle opere erotiche, fino a quest’anno viste semplicemente come un prodotto di nicchia e mai lucroso come nel 2012. Secondo gli analisti del settore questo trend continuerà anche nel 2013. Ben venga il sesso quindi, se fa vendere qualche libro in più. Senza contare che come regalo di natale, il libro erotico fai da te personalizzato, è il top della categoria.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>