Moccia: “Fare il sindaco è complesso, meglio scrivere”

di isayblog4 Commenta

Spread the love

L’avventura di Federico Moccia nei panni di sindaco è iniziata da appena quattro mesi e già il noto scrittore sembra accusare i primi colpi tanto da aver commentato durante un’intervista che il ruolo di politico e “governatore” sembra ora più difficile di quanto pensasse. “Piu’ facile scrivere che fare il sindaco”, ha commentato Federico Moccia, scrittore, regista e da poco primo cittadino della città di Rosello, un ruolo che ora sembrerebbe farsi sempre più impegnativo tanto da aver strappato allo scrittore l’inattesa confidenza.

Federico Moccia, da poco alla guida della città di Rosello, centro della Val di Sangro, in provincia di Chieti, aveva raggiunto la maggioranza dei voti aggiudicandosi la poltrona di primo cittadino e battendo il rivale, Salvatore Masciotra, con l’89,87% delle preferenze. Oggi, a quattro mesi dalla sua candidatura, Federico Moccia risponde così a chi gli chiede una prima impressione sul ruolo politico conquistato:

Vedo il ruolo di sindaco complesso, forse perche’ sono piu’ abituato a scrivere. Sto cominciando ora a capire i meccanismi della pubblica amministrazione. Spero di fare delle buone cose.

L’incontro tra letteratura e politica non è nuovo nel mondo italiano e all’estero. Ad oggi, sono molti i politici che decidono di raccontarsi al grande pubblico grazie alle pagine di un libro. Dai testi politici ai romanzi, dai saggi storici ai libri di favole per bambini: la letteratura diventa un grande mezzo di comunicazione e, spesso e volentieri, anche uno strumento di propaganda utile a mostrare, e mostrarsi, a un numero sempre maggiore di cittadini (e votanti). Gli scaffali delle nostre librerie ne sono pieni e il risultato (quasi un ibrido, se ci permettete il termine) sembra conquistare i lettori di ogni credo politico.

Il mondo letterario italiano, così come quello politico, attende con interesse l’operato dello scrittore con la speranza che la guida della cittadina abruzzese possa riuscirgli ancora meglio dei suoi romanzi di successo.

Photo Credits | daringtodo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>