Presentazione de Le Lettere, di John Lennon

di Giada Aramu Commenta

 Uscirà il prossimo 9 ottobre la raccolta di lettere scritte da John Lennon, una testimonianza unica voluta pronta a mostrare i lati più intimi e personali di uno dei cantanti che hanno segnato la storia della musica inglese. Il volume, presto pubblicato con il titolo di Le Lettere, raccoglie pagine personali scritte dal cantante e indirizzate alla moglie, agli amici, alla famiglia o, semplicemente, a se stesso, come uno sfogo personale e un desiderio, poi soddisfatto, di parlare con se stesso e con gli altri. Il volume, in uscita il prossimo 9 ottobre, sarà pubblicato dalla casa editrice Mondadori.

Di seguito la sinossi del romanzo:

“Ormai non so più veramente a chi sto scrivendo. In genere scrivo così e non sto a pensarci, ma quando spedisco è come una piccola parte di me che se ne va nelle mani di qualcuno lontano chilometri e chilometri che si chiederà che diavolo sta succedendo…” confessava John Lennon all’amico Stuart Sutcliffe nel 1961. O, ancora, alla zia Harriet nel 1968: “Ora sono molto felice ­ momentacci a parte ­ e vorrei farvi conoscere Yoko ­ è intelligente come me (prendetevela come vi pare!), è la donna più intelligente che abbia conosciuto. Ed è anche bellissima, malgrado quel che ne dicono i giornali ­ assomiglia a una via di mezzo tra me e mia madre ­ e ha anche lo stesso senso dell’umorismo!”. John Lennon scriveva continuamente, seguendo un impulso che gli permetteva di trasformare gioia, rabbia, desideri e pensieri in parole. Hunter Davies, autore dell’unica biografia autorizzata dei Beatles, ha raccolto dopo anni di lunghe e appassionate ricerche oltre 250 lettere scritte da Lennon dagli anni dell’adolescenza fino al tragico 8 dicembre 1980, quando venne assassinato a New York da un suo stesso fan. I testi, per lo più inediti, sono stati rinvenuti attraverso collezionisti, amici e gallerie d’arte di tutto il mondo: cartoline alla famiglia, biglietti alla moglie Cynthia, lettere a Paul e agli altri compagni della band, testi inviati ad amici e conoscenti che ripercorrono i successi, le crisi, gli anni dell’impegno politico, l’incontro con Yoko Ono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>