Libri da guardare, Film da leggere da oggi a Sassari

di Valentina Cervelli Commenta

Libri e cinema sono da sempre legati a doppio filo. Spesso le storie che vengono raccontate dalla letteratura di ogni genere raggiungono gli schermi: non solo, talvolta succede anche il contrario. Ed i due mondi si uniscono lungo un filo sottile  che le intreccia e crea in loro un legame magico. E’ proprio questo che si celebrerà da oggi a Sassari presso “Libri da guardare, film da leggere”.

Racconti emozionanti che talvolta differiscono nelle loro versioni, ma che conquistano il pubblico e celebrano chi li ha scritti e messi in onda. La rassegna proporrà a partire da stasera, quattro serate speciali dedicate a pellicole tratte da altrettanti romanzi.  

Una idea nata per volontà di un gestore di cinema, Giorgia Guarino e di un titolare di libreria, Aldo Addis. Spiega la Guarino:

È una collaborazione tra due imprese locali che stanno cercando nuove vie per stimolare un numero più ampio di persone a scoprire i libri e ad andare al cinema. Sembra quasi “banale” proporre film tratti da romanzi, ma abbiamo voluto selezionare i titoli in modo da rendere la nostra proposta originale e trasversale.

In poche parole i due organizzatori vogliono stimolare il desiderio di lettura negli appassionati di cinema ed al contempo spingere coloro che amano i libri a frequentare i cinema.

Questo il programma:

 “Il giorno in più” di Massimo Venier, tratto dall’omonimo bestseller di Fabio Volo,  “One day” di Lone Scherfig, una delicata, originale storia romantica di amicizia e d’amore, dal libro di David Nicholls. Ed ancora  “Jane Eyre” di Cary Fukunaga, ultima  trasposizione cinematografica del celebre romanzo di Charlotte Brontë e “The help” di Tate Taylor, dall’amatissimo romanzo di Kathryn Stockett.

In fin dei conti quasi tutti noi  siamo stati spinti, almeno una volta nella vita dalla curiosità di vedere il film tratto da un libro o lo stesso alla base di una pellicola. Questa manifestazione incarna in pieno questo desiderio. E chissà che non sia il primo appuntamento di una lunga serie.

La rassegna andrà in scena al Verdi, in via Politeama a Sassari, per quattro giovedì di fila dal 23 febbraio al 15 marzo, con due spettacoli alle ore 18,30 e alle ore 21,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>