Libri antichi: venderli o regalarli?

di isayblog4 1

Avete mai avuto tra le mani dei libri antichi? Intendo libri risalenti al 1700 o anche prima. Io sì. Per chi ama i libri si tratta di un’esperienza unica: toccare la carta, spessa, scura; i caratteri stampati, che si possono sentire sotto le dita; la copertina, spesso robustissima; è come fare un salto indietro nel tempo.

Ci si sente in qualche modo privilegiati non solo a poterli toccare, ma anche a possederli. Ad un certo punto, però, cominciano i problemi: come conservarli? Da chi farli restaurare se ci sono problemi? E se me li rubano? Mi faccio fare un preventivo dall’assicurazione?

E’ stato lambiccandomi il cervello con questi e altri pensieri che mi sono resa conto che sono troppo ansiosa per possedere simili libri. Senza considerare che sono fermamente convinta che alcuni volumi siano come delle opere d’arte pregiate, devono essere a disposizione di tutti.

Perciò che fare, cercare un appassionato che li compri e mettere così qualcosa da parte, che oggidì non è poco, oppure regalarli alla fornita e ben gestita biblioteca comunale della città in cui abito? Se li regalo, però, siamo sicuri che poi saranno a disposizione del pubblico e che non finiranno abbandonati da qualche parte?

Se li vendo, siamo sicuri che non mi prendano in giro, visto che non sono un’esperta nel mercato dei libri antichi, e che me li paghino molto meno di quanto valgono realmente? Ecco, sono troppo ansiosa persino per decidere cosa farne.

Tuttavia, il mio cuore e la mia passione per le biblioteche sanno dove condurre i miei passi. Spero tanto che un domani mia figlia, invece di rimproverarmi per non averle conservato questi piccoli grandi tesori, comprenda quanto sia importante rendere la cultura patrimonio di tutti.

Non solo, appunto, per quei tutti che potranno usufruire di una lettura speciale e magica su questi volumi. Anche per noi, sì, proprio per noi appassionati, che usciamo così da una sorta di snobismo e atteggiamento élitario che a volte tristemente ci distingue.

Foto | nxb su Flickr

Commenti (1)

  1. Salve, se mi da autore titolo anno editore le do un’idea di ciò che ha 🙂 anche se il valore varia molto a seconda della completezza e le condizioni dell’opera.

    Saluti
    Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>