Jim Morrison: in uscita una nuova biografia

di Valentina Cervelli Commenta

C’è chi pensa che sia vivo, e chi sia morto davvero. Detto questo le biografie su Jim Morrison hanno sempre la capacità di attirare nuovamente l’attenzione sul suo mito, mai sopitosi. E “Jim Morrison -L’autostrada alla fine della notte”, con questo suo titolo evocativo, non è di certo da meno.

La “letteratura biografica” che si occupa di Jim Morrison è ricca e piena di sfumature. Di lui hanno scritto persone che lo conoscevano e completi estranei. Questo volume, pubblicato da Odoya, è stato curato da James Riodan e Jerry Prochnicky ed accompagnato dalla prefazione di Frank Lisciandro, noto sceneggiatore newyorchese ma soprattutto amico personale di Jim Morrison e curatore dei suoi libri di poesie. Questa nuova biografia può contare su ben 352 pagine grazie alle quali ci si può immergere completamente nel mondo di colui che era un tempo conosciuto  come il  “Re Lucertola”, sia da punto di vista privato sia professionale. Quello che si punta a fare con “Jim Morrison -L’autostrada alla fine della notte” è quello di creare una biografia il più possibile completa ed obiettiva su tutto ciò che riguarda il cantante dei “The Doors” raccontando fatti molto noti e sconosciuti anche attraverso nuove interviste e la chiamata in causa di tante piccole “situazioni” tenute nascoste fino ad ora. Per darvi un’idea del contenuto ecco uno stralcio della sinossi:

l personaggio rock che forse più di ogni altro vive ancora nell’immaginario di milioni di appassionati, molti dei quali non erano neppure nati quando la storia dei Doors finì, con la morte del cantante avvenuta a Parigi il 3 luglio 1971. Sempre più vivo, James Douglas Morrison, in arte Jim, ha modificato la percezione della musica rock in un momento storico cruciale, contribuendo a trasformarla da fenomeno di intrattenimento a contenitore culturale e specchio della società.

Non so voi, ma io ne sono incuriosita…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>