Ereader: tra Nexus 7 di Google e indiscrezioni targate Amazon

di Valentina Cervelli Commenta

Quando si parla di ereader e due dei protagonisti sono Amazon e Google capire ciò che è vero e ciò che non lo è, appare sempre dannatamente difficile. Per una volta quindi partiamo dalle certezze e conosciamo meglio il nuovo tablet di casa Google nato dalla collaborazione con la Asus. Nexus 7 è uno dei candidati a divenire uno dei lettori di libri digitali più scelti dai lettori tra quelli a tecnologia non e-ink.

Qual è la caratteristica principale del nuovo arrivato “made” in Montain View? Senza dubbio quella di avvicinarsi molto di più al mondo della lettura digitale piuttosto che ad un sostituto touchscreen di un qualsiasi laptop. Anche gli analisti sono d’accordo con questa definizione e vedono il Nexus inserirsi basilarmente in quella particolare nicchia di mercato tipica del Nook Color e del Kobo Vox. In realtà si spingo oltre: hanno battezzato il nuovo tablet Nexus come la risposta diretta a Kindle Fire.

Per capire con quale dispositivo abbiamo a che fare, partiamo dalla composizione: uno schermo da sette pollici 1280 x 800 IPS e Corning Gorilla Glass: materialmente indistruttibile. O almeno come tale viene pubblicizzato. Un case aggraziato e di impatto da spazio a quelli che sono i tipici comandi legati ad Android di un qualsiasi dispositivo nel quale Google interviene con il proprio sistema operativo. L’aspetto generale ad ogni modo ricorda in parte il Kindle Fire ed al contempo anche il Playbook della Research in  Motion.

Passando alle componenti tecniche vi è una nuova bella sorpresa, che lo pone al top della gamma:una CPU d a 1.3 GHz Tegra 3  quad-core appaiata ad un 1GB di Ram. Microfono, jack da 3,5 per le cuffie, il controllo del volume sul lato del dispositivo e una videocamera frontale da 1,3 mpx, fanno di questo tablet con android 4.1 Jelly beam, un ereader da tenere d’occhio.

Ed Amazon?  Si vocifera che sia pronto a lanciare il nuovo Kindle Fire ed altre configurazioni e-ink già il prossimo 31 luglio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>