Rizzoli Lizard lancia collana su Corto Maltese

di Valentina Cervelli Commenta

Oggi vi parleremo di un ebook molto particolare, adatto a tutte le età ed interessante nella composizione. Quello proposto dalla Rizzoli Lizard per festeggiare i 125 anni dalla “nascita” delle avventure di Corto Maltese. Un’iniziativa dal sapore “moderno” adattissima a festeggiare la creazione di questo personaggio creato dal disegnatore veneziano Hugo Pratt.

L’ebook lancia in questo modo, tra l’altro, la prima serie di fumetti ebook a colori per iPad. La casa editrice ha deciso di pubblicare il dieci di ogni mese due ebook illustrati a colori fino al prossimo gennaio 2013. In totale saranno quattordici le uscite della collana in formato ePub fixed layout ottimizzato specificamente per iBooks. Per tutti gli altri vi saranno dei file in formato pdf nei principali stores online.  Gli ebook sono consigliati per la lettura su tablet e pc a colori con schermi da 8 pollici in su.

Il comunicato diffuso dalla Rizzoli  chiarisce in modo abbastanza chiaro il contenuto della collana. Questo “primo numero” vede la presenza anche di uno speciale album interattivo ed è disponibile per il download gratuito su iBookstore per tutto il mese di luglio. Volete qualche anticipazione? Mentre la mappa interattiva è dedicata all’autore ed alla storia di Corto Maltese comprensiva di una ricostruzione dei suoi viaggi, il primo fumetto racconta dell’inizio delle sue avventura e dell’incontro con Rasputin, “l’amico/nemico” di una vita.

Le uscite successive saranno disponibili ad un prezzo intrigante di 2,99 euro. Rizzoli Lizard è una casa editrice appartenente al network RCS e si occupa di portare all’attenzione dei lettori fumetti tradizionali e manga provenienti da ogni parte del mondo, dando spazio a dei veri e propri percorsi formativi come quello relativo, ad esempio, agli Stati Uniti ed al post “Undici Settembre”. Piccola curiosità che delizierà gli estimatori di Hugo Pratt. Alcune opere del disegnatore sono disponibili sul sito ad uno “sfoglio” gratuito online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>