Libri vivi: i grandi romanzi letti dai doppiatori italiani

di isayblog4 Commenta

Spread the love

Libri vivi propone un interessante catalogo di audiolibri. La differenza tra gli audiolibri cui siamo abituati e questi, è che per interpretarli sono stati reclutati nientemeno che i maggiori doppiatori italiani.

Vi sembrerà dunque di trovarvi direttamente ad Hollywood, visto che ascolterete le voci di: Anthony Hopkins, Robin Williams, Richard Gere, Michelle Pfeifer, Natalie Portman, Scarlet Johanson, Bruce Willis, Emma Thompson. Volendo essere più ottimisti, diciamo che in questo modo impareremo ad apprezzare questi attori per le loro capacità e non per la fama dei loro alter ego statunitensi o inglesi.

I romanzi, inoltre, non sono letti, come di solito accade, da un’unica voce narrante. Nei dialoghi, ogni personaggio ha diritto ad una sua voce e vi garantisco che, come si suol dire, è tutta un’altra storia. Merito anche di un lavoro certosino che gli ideatori di Librivivi hanno realizzato sul suono. Cito direttamente dal sito:

Il suono unico di LibriVivi nasce dalla ricerca e lo studio di Andrea Bolchi, il Sound Designer partner del progetto che insieme a Dario Picciau ha creato un nuovo genere di AudioLibro, in linea con la filosofia LibriVivi, che consente all’ascoltatore di immergersi nel contesto sonoro delle opere narrate. Un lavoro cinematografico in tutti i sensi che oltre a rappresentare gli stati sonori del racconto, è ricco di soluzioni creative, atmosfere come dipinte dal suono e qualità tecnica di livello internazionale.

Altri valori aggiunti al progetto sono le copertine degli audiolibri, molto curate; la possibilità di scegliere tra l’edizione con il solo Mp3 e quella con il libro allegato; i prezzi che partono da 0,95 centesimi per racconti e monologhi e raggiungono i 20 euro per i cofanetti libro + audiolibro e infine le collane, ben cinque.

Ci sono la Colossal, che associa alla lettura anche gli effetti sonori; la Palco, registrata in famosi teatri; la Recital, che punta tutto sul recitato; la Fiabe, dedicata ai bambini e la Futuro, di prossima pubblicazione, dedicata a testi che si occupano di civiltà e diritti umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>