Amazon shop: in apertura i negozi del marchio?

Spread the love

Dopo aver conquistato il mondo dell’editoria di pubblicazione, Amazon sembra essere pronta a fare il bis con una catena di negozi e punti vendita con il suo marchio.

La novità è stata presentata qualche giorno fa da Boomerang News che avrebbe rivelato la gustosa notizia scatendando grande stupore del mondo reale e virtuale. Secondo il reportage, il gruppo Amazon potrebbe presto inaugurare una serie di negozi sul territorio inglese che darebbero modo a tutti i clienti, e grandi fans del brand, si poter acquistare i prodotti che hanno scovato in rete; un progetto che potrebbe già essere realizzato in concomitanza con le vacanze di Natale.

Il progetto sarebbe sicuramente ambizioso, e darebbe nuovo filo da torcere ai piccoli e ai grandi dettaglianti, ma siamo sicuri l’apertura di un negozio marchiato Amazon non riveli presto un’altra faccia (poco gradita) della medaglia?

Non si acquista forse sul web per poter risparmiare qualche euro? Se acquistate prodotti di vario genere (dai libri, ai dvd, agli elettrodomestici fino ai prodotti di elettronica) saprete anche voi che l’acquisto on line permette solitamente un buon margine di guadagno incentivato dalle spese di spedizione spesso gratuite. Il segreto del risparmio è dovuto all’assenza di un punto vendita che, non essendo aperto al pubblico, può permettersi di risparmiare su costi di gestione e costi di personale reinvestendo il capitale su grosse quantità di prodotto da acquistare a prezzo inferiore.

Una catena economica solida e sicura che offre vantaggi al consumatore e anche ai grandi distributori di merci di ogni genere; un ventaglio di vantaggi che potrebbe non essere più garantito dall’apertura di punti vendita, nonostante la solida reputazione e il successo del marchio. Potremo ancora godere delle vantaggiose offerte proposte da Amazon o dovremo presto fare i conti con rincari e misere percentuali di sconto? Non resta che attendere l’inverno…

Photo Credits | gizmodo

Lascia un commento