Shadowhunters di Cassandra Clare: l’urban fantasy che piace anche ai grandi

di Barbara Commenta

 Ho letto il primo volume della saga Shadowhunters, Città di ossa, con qualche perplessità. Il romanzo di Cassandra Clare era ancora acerbo, a volte ingenuo nei dialoghi e nella costruzione della trama. Mi sono però costretta ad andare avanti perché non conoscevo il genere e ne ero piuttosto curiosa.

Alla fine ho letto anche Città di cenere e Città di vetro, perché dovevo assolutamente sapere come andava a finire la storia di Clary, Jace e Simon.

Per i non addetti ai lavori ecco un’ultra sintesi della storia: Clary ha perso la madre in circostanze misteriose. Una sera, mentre si trova in un locale con il suo migliore amico Simon, si imbatterà negli Shadowhunters ovvero i cacciatori di demoni e scoprirà così un mondo che corre parallelo al nostro e di cui lei stessa, insospettabilmente, fa parte.


Nella stessa occasione conoscerà Jace, un ragazzo con cui stabilità un rapporto d’amore e odio. Successivamente scoprirà di essere dotata anche lei di poteri, con cui potrebbe salvare sua madre che è ancora viva. Dovrà però combattere e perdere un amico, Simon, che durante le avventure di questo strano manipolo di ragazzi verrà trasformato in un vampiro piuttosto strano.

Siamo dunque alle prese con un libro che mette insieme: il romanzo di formazione, storie di terrore/orrore vampiresche e un’immancabile storia d’amore. Se avete voglia di passare qualche ora in leggerezza (per un quarantenne la parte di terrore/orrore non è così incisiva) allora ve lo consiglio.

Ho invece qualche difficoltà a dirvi di seguire fedelmente le indicazioni della Mondadori che, nelle schede dei romanzi, li indica come adatti a partire dai 12 anni. Va bene che i ragazzini di oggi sono molto più svegli di quanto non lo fossimo noi ai nostri tempi. Tuttavia devo avvisarvi che durante il romanzo, a parte alcune descrizioni in tema con vampiri & Co, la storia di Clary e Jace è tutta giocata sul tema di un presunto incesto tra fratelli.

Non vi svelo il finale, ma vi suggerisco di leggere i volumi prima di consegnarli alla vostra prole. In questo modo, se decidete di lasciarglieli leggere, sarete pronti ad affrontare l’argomento insieme a loro e ad affrontare le loro eventuali domande.

Autore: Cassandra Clare
Titolo: Città di ossa
Traduttore: Fabio Paracchini
Editore: Mondadori
N° pagine: 528
Prezzo: 17,00 €
Codice ISBN: 978880456874

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>