Recensione di “Struck by lightning”, di Chris Colfer

di Valentina Cervelli Commenta

recensione struck chris colfer

Struck by lightning” è un libro che ho deciso di comprare ispirata più che altro dalle doti di cantante ed attore  del suo autore, Chris Colfer e che si è rivelato un vero e proprio capolavoro di letteratura per ragazzi. Intendiamoci però, non fa male nemmeno a noi adulti leggerlo, è molto bello. Personalmente ne ho letto la versione in lingua originale e non rimpiango assolutamente la scelta.

Inutile dirlo: vale per “Struck” e per qualsiasi altro libro: ogni tanto qualcosa con la traduzione si perde e non mi è dispiaciuto affrontarlo in purezza. Sono curiosa di capire se al momento di una sua traduzione in italiano gli editori decideranno di non stravolgere il titolo. Non potrei resistere a qualcosa tipo “colpo di fulmine” che travierebbe completamente il significato del libro. La storia di Carson Phillips è raccontata con l’ironia verace che caratterizza l’attore ( e non il suo personaggio in Glee Kurt Hummel, N.d.R.) ma con la semplicità necessaria a lasciar più di un messaggio positivo ai lettori, nonostante il protagonista ogni tanto sia un tantino egoista ed arrogante nel portare avanti un progetto che sicuramente merita.

Ancor di più in questo caso non voglio rivelarvi molto della trama. E’ una storia che va scoperta pian piano, attraverso le pagine del libro. Chris Colfer è un narratore grandioso, e lo dimostrano anche i libri della sua collana per bambini, dei quali vi parleremo più in là.  La capacità dello scrittore in “Struck” è quella di affrontare temi importanti non solo c0n ironia, ma con obiettività, e lo ripetiamo, semplicità. Lo stile è lineare e sobrio e le pagine scorrono velocemente. Storia, intrecci e personaggi sono perfetti. E’ quindi un libro decisamente consigliabile a chiunque, a prescindere dall’essere fan di Chris Colfer o essere dei ragazzi alla ricerca di una lettura facile ma importante. Ci chiediamo quindi: a quando una edizione tutta nostra? Perchè privare i ragazzi di questo bestseller?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>