Meglio il libro: Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen

di isayblog4 Commenta

Spread the love

Ci sono due modi per affrontare un film tratto da un famoso romanzo, ne parlavo a proposito de Le Cronache di Narnia: potete misurare il film sul romanzo o guardarlo indipendentemente da questo. A volte, infatti, prescindendo dai necessari adattamenti/tagli del testo per favorire il ritmo e i tempi cinematografici, il risultato può essere buono.

Per quanto riguarda Orgoglio e Pregiudizio, abbiamo versioni in abbondanza da visionare e su cui esprimere il nostro parere. Mi atterrò solo alle quattro più famose. La prima, che ho molto amato da ragazzina, è quella del 1940, in cui Mr. Darcy è interpretato niente meno che da Laurence Olivier.

Non si può discutere l’interpretazione del grande Olivier, si può invece parlare del finale, in cui la zia antipatica di Darcy confessa di aver finto di essere antipatica solo per aver messo alla prova l’amore di Elizabeth Bennet. Tra questa versione e quella sempre cinematografica con Keira Knigtley, ci sono ben due versioni a puntate della Bbc.

Quella del 1980 aveva come protagonisti Elizabeth Garvie nel ruolo di Miss Elizabeth Bennet e David Rintoul in quello di Mr. Darcy. Dando un’occhiata ai video di Youtube, ahimè, pur non discutendo la ricostruzione storica e la recitazione, non riesco ad amare quel faccione un po’ stolido di David Rintoul.

La versione del 1995 è la mia preferita, probabilmente perché nel ruolo di Darcy c’è Colin Firth, ma devo dire, a mia discolpa, che quando la vidi la prima volta non conoscevo affatto l’ormai famoso interprete de Il discorso del Re. Di questo Orgoglio e Pregiudizio mi è piaciuto un po’ tutto, anche il ritmo vivace e leggero dei balli.

Non ho invece amato moltissimo la versione del 2005 con Keira Knightley e Matthew Macfadyen. Il clima dell’intero film mi appare più pesante di quello del romanzo e per quanto mi renda conto che è brava, non riesco, guardando Keira Knightley, a dimenticarmi di lei per vedere Elizabet Bennet. Matthew Macfadyen, bravo anche lui, ha però per i miei gusti un volto poco incisivo, ma sono appunto, pareri personali.

Invito perciò voi lettrici e lettori di Libri e bit a darmi il vostro parere, aggiungendo un consiglio. Anche se non capite tutte le parole, provate ogni tanto a guardare alcuni spezzoni dei film in lingua originale. Sarete sorpresi dalle differenze (su Youtube trovate praticamente tutto, basta digitare Mr. Darcy o Pride and Prejudice. Buona visione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>