Libri in uscita dal 28 febbraio al 5 marzo 2011

di Giulia De Filippo Commenta

Finalmente è arrivata la settimana tanto attesa dai lettori di Roberto Saviano: il 2 marzo, infatti, sarà disponibile in tutte le librerie Vieni via con me, raccolta di monologhi presentati dallo scrittore durante l’omonima trasmissione televisiva condotta con Fabio Fazio.

Otto storie che ritraggono i problemi dell’Italia, come la ‘ndrangheta al nord, l’emergenza rifiuti a Napoli, il subdolo meccanismo della macchina del fango. Ma accanto alla denuncia, c’è anche il racconto di vite vissute con onestà, a partire dalla lotta di Piergiorgio Welby, fino alla difesa della Costituzione di Piero Calamandrei. Sarà pubblicato da Feltrinelli al prezzo di 13,00 euro.

Ma durante la settimana ci saranno interessanti uscite editoriali, a partire dal nuovo libro di Andrea Camilleri.

Un calcio in bocca fa miracoli di Marco Presta. Il protagonista di questo libro è un vecchio scorbutico, vitale, simpaticissimo, che fa i conti con l’ostinazione della sua prostata, con un’insana passione per la portinaia e con la sua amicizia per Armando, aspirante Cupido in pensione. L’ironia e il caratteraccio invecchiando migliorano come la grappa, per questo ci diverte così tanto la sua voce cinica, borbottante, capace di battute fulminanti sempre in bilico tra la sciocchezza e il colpo di genio. Scritto da Marco Presta, conduttore e autore del programma radiofonico “Il ruggito del coniglio”, uscirà per Einaudi martedì 1 marzo al prezzo di 16,50 euro.

Sezione suicidi di Antonin Varenne. Una catena di inspiegabili suicidi segna l’indagine di Guérin, l’eccentrico poliziotto misantropo, figlio di una prostituta, e poco incline ai compromessi. Dovrà affrontare numerosi ostacoli, prima di capire chi ci sia dietro quelle strane morti avvenute in Francia. Se amate i gialli di Fred Vargas, non potete sottrarvi alla lettura di questo nuovo maestro del poliziesco. In uscita per Einaudi martedì 1 marzo al prezzo di 18,00 euro.

Gran circo Taddei e altre storie di Vigàta di Andrea Camilleri. Otto storie, tanto perfette e compiute da costituire ciascuna un breve romanzo. Un circo di personaggi tragicomici si muove nella piccola Vigàta: avvocati brillanti, chiromanti improvvisate, contadini e studentesse, preti e federali, comunisti sfegatati, donne risolute. Tra ironia e giallismo brancatiano, Camilleri propone un repertorio di storie che avrà la capacità di coinvolgervi dalla prima all’ultima pagina. Esce giovedì 3 marzo per la casa editrice Sellerio (14,00 euro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>