Io scrivo: il corso di scrittura del Corriere della sera

di Barbara 3

 Il Corriere della sera presenta un corso di scrittura in 24 uscite. Scopo dell’opera è condurci per mano dalla compilazione di un curriculum, una lettera, una email, alla stesura di una presentazione, un racconto o un articolo.

La prima uscita la potrete trovare in edicola a partire dal 28 marzo, al prezzo speciale di € 4,90. Le uscite successive costeranno invece € 12,90 l’una. In entrambi i casi al prezzo va sommato quello del quotidiano.

Ogni fascicolo del corso di scrittura conterrà un Dvd con l’intervista ad uno scrittore famoso ed il primo è Roberto Saviano. A condurre l’intervista un famosa firma del giornalismo, Antonio D’Orrico. Cito testualmente dalla pagina online del Corriere:

“Sono scrittore per pochi, per molti sono simbolo”: è con queste parole che Saviano descrive la sua condizione di autore impossibilitato a fare le cose che per altri è naturale fare, per esempio passeggiare liberamente pensando a quello che potrà scrivere. Antonio D’Orrico tiene ferma la conversazione sui temi della letteratura e della parola: quando ha pensato di poter diventare uno scrittore, quali sono i suoi modelli, mutuati soprattutto dalla tradizione del new journalism americano, il lavoro sullo strumento linguistico, “pulito” per la sintesi e l’impatto ma che non rinuncia alla forza evocativa delle immagini, l’esperienza della scrittura per il cinema nella trasposizione per il grande schermo che è stata fatta di Gomorra. Un’intervista che, come raramente succede quando si parla di lui, ci fa vedere Roberto Saviano non come un martire o un simbolo ma come lo scrittore che lui stesso, prima di tutto, vuole essere.

A Saviano seguiranno Niccolò Ammaniti, Michela Murgia, Beppe Severgnini, Giorgio Faletti, Cristina Comencini, Silvia Avallone, Carlo Lucarelli, Sandro Veronesi, Milo Manara. Non è tutto, però: se vi sentite ispirati, se avete voglia di far conoscere le vostre opere, potrete partecipare al concorso omonimo. Il racconto migliore verrà pubblicato nella collana del Corriere “Corti di carta”.

Commenti (3)

  1. Avviso per i RISPARMIATORI. Il primo volume era in edicola al prezzo lancio di Euro 4,90. Tutti gli altri 23 fascicoli saranno a Euro 12,90 (più il costo del quotidiano). Totale della collana (in edicola): Euro 301,60 !!! La cosa interessante è che il materiale – come ho letto nell’ultima pagina (p. 128) della prima uscita – è desunto da 3 libri che, insieme, costano Euro 36,10. Chi vuole imparare a scrivere sa (ancora) far di conto…

  2. Il racconto scelto per la pubblicazione in coda alla collana Inediti d’autore è «Il ritorno», di Annalisa Ferrari. E’ cosi’ inedito che e’ stato pubblicato nel 2007, vedi link http://digilander.libero.it/As​su0/randagi5.pdf
    Il regolamento parlava chiaro: “I testi, a tema libero e in lingua italiana, devono essere necessariamente inediti. Non sono ammessi scritti che siano già stati inviati ad altre iniziative o concorsi.” Chi ha partecipato al concorso ha diritto a una spiegazione.

  3. Riguardo il concorso Io Scrivo vorrei dire ad Alessandra che non e’ l’unica ad aver scoperto che il racconto “Il ritorno” di Annalisa Ferrari non era un inedito come richiesto dal regolamento. Ci stiamo organizzando su Facebook per chiedere l’annullamento del concorso. Bella scivolata per quelli del corriere… E’ possibile che proprio a nessuno sia venuto in mente di controllare????
    Buona lettura (dal 2007) dell’inedito di Annalisa Ferrari: http://digilander.libero.it/Assu0/randagi5.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>