Inferno di Dan Brown, gratis il prologo e il primo capitolo

di Giada Aramu Commenta

Inferno, Dan BrownUscirà in Italia il prossimo 14 maggio ma la curiosità e l’attesa per Inferno, ultimo romanzo di Dan Brown, sono davvero incontenibili… Così incontenibili da aver spinto la casa editrice a voler offrire gratuitamente il prologo e il primo capitolo a tutti i lettori del digitale in un download che potrà essere realizzato da oggi e per pochi giorni.

Per chi ancora non l’avesse letta, ecco la sinossi dell’ultimo romanzo di Dan Brown:

Nei suoi bestseller internazionali – Il Codice da Vinci, Angeli e demoni e Il simbolo perduto -, Dan Brown ha mescolato in modo magistrale storia, arte, codici e simboli. In questo nuovo e avvincente thriller, ritorna ai temi che gli sono più congeniali per dare vita al suo romanzo più esaltante. Robert Langdon, il professore di simbologia di Harvard, è il protagonista di un’avventura che si svolge in Italia, incentrata su uno dei capolavori più complessi e abissali della letteratura di ogni tempo: l’Inferno di Dante. Langdon combatte contro un terribile avversario e affronta un misterioso enigma che lo proietta in uno scenario fatto di arte classica, passaggi segreti e scienze futuristiche. Addentrandosi nelle oscure pieghe del poema dantesco, Langdon si lancia alla ricerca di risposte e deve decidere di chi fidarsi… prima che il mondo cambi irrimediabilmente.

Per scaricare il prologo e il primo capitolo dell’ultimo romanzo di Dan Brown sarà necessario collegarsi on line alla pagina del download (qui il link) e scaricare la propria copia: il download sarà gratuito e immediato e in pochissimi istanti sarà possibile leggere in anteprima una minima parte del romanzo.

Per tutti i fans toscani sarà inoltre possibile incontrare lo scrittore in due date: come vi abbiamo precedentemente annunciato, Dan Brown sarà presente a Firenze il 6 giugno e a Pietrasanta il 7 giugno dove parteciperà al festival Anteprime, un evento letterario atteso da tutti gli scrittori inediti ed emergenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>