Genitori competenti di Jesper Juul

di Barbara Commenta

 Il punto di forza di Genitori competenti è di non essere un classico manuale per l’educazione dei propri figli. E’ invece un volume agile e chiaro, che trascrive i colloqui avvenuti tra diverse famiglie e Jesper Juul, terapeuta familiare danese, ideatore dei Family-Lab. Di capitolo in capitolo, ci trasformiamo in osservatori esterni di queste sedute: leggiamo una sintesi del problema, curiosiamo tra i dialoghi dei partecipanti alla seduta, ci confrontiamo con i consigli dell’esperto.

Per quanto mi riguarda, non posso che essere vergognosamente di parte: nelle prime pagine di Genitori competenti ho trovato subito la descrizione del carattere di mia figlia e del suo essere, come dire, molto impegnativa. I consigli di Jesper Juul ai genitori della pargoletta e le sue considerazioni sul carattere della bambina mi hanno fatta sentire subito meglio.

Certo, le storie non combaciano mai perfettamente. Ogni bambino e ogni famiglia sono unici eppure questo procedere per esempi piuttosto che per teorie aiuta il genitore lettore a sentirsi più a proprio agio, così come accade quando ci si confronta tra mamme e papà al parco. In qualche modo ci si rende conto di essere tutti sulla stessa barca.

Juul, inoltre, non centra la sua attenzione solo sul bambino o sulle regole da seguire in famiglia. Cerca invece di inquadrare il problema presentato in una luce più ampia: come procede la vita di coppia? La mamma e il papà si dividono le responsabilità o il peso educativo è su di un unico genitore? Come sono i rapporti con fratellini e sorelline?

Nel libro, edito da Erickson, sono anche presenti alcuni capitoli su quelli che Juul considera nodi centrali nell’educazione dei bambini. Riflette in modo chiaro e semplice sull’insicurezza, sulle emozioni e anche su quanto il nostro voler essere genitori perfetti e modelli perfetti sia alla fine nocivo per i nostri bambini. A fine lettura il genitore si sente in qualche modo confortato e restituito alla propria competenza di essere umano e naturalmente ad un rapporto più sano, anche se sempre faticoso, con i propri pargoli.

[…] il presupposto di uno sviluppo armonioso è la presenza di uno spazio per la disarmonia e soprattutto per la sua accettazione. Che solo quei bambini che nel corso della loro infanzia hanno avuto occasione di esprimere tutto il loro repertorio emotivo avranno la possibilità di svilupparsi in modo da essere in grado di ristabilire il loro equilibrio interiore e la serenità quando si sentono mancare il terreno sotto i piedi.

Autore: Jesper Juul
Titolo: Genitori competenti
Traduzione di Isabella Amico di Meane
Editore: Erickson
Anno: 2012
Pagine: 270
Prezzo: € 16,50
ISBN 978-88-6137-993-0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>