Edible Book Festival: libri da mangiare

di Giada Aramu Commenta

Si tiene ogni anno nei primi giorni d’aprile l’Edible Book Festival, l’evento dedicato all’editoria da gustare che ogni anno vede molti paesi del mondo sfidarsi per creare il libro più saporito e goloso per una gara culinaria e lettraria senza eguali.

Anche quest’anno i paesi che hanno partecipato all’iniziativa sono stati moltissimi: Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Inghilterra, Francia, Germania, Hong Kong, India, Irlanda, Italia, Giappone, Lussemburgo, Messico, Marocco, Pasi Bassi, Nuova Zelanda, USA, Romania, Russia, Singapore e Svezia, e ognuno di questi ha ideato e poi confezionato un libro a mangiare, una torta golosa da offrire a tutti i partecipanti.

L’Edible Book Festival, nato per celebrare il grande gastronomo Jean-Anthelme Brillat-Savarin (1755-1826), prevede che ogni paese crei una torta ispirata a una grande opera letteraria, la fotografi e la invii poi al sito web dove la giuria comunicherà poi tutti i partecipanti e i luoghi dell’evento. Ogni anno stabilisce un tema differente che verrà scelto dalla giuria e che segnerà il momento vero della creazione culinaria. Il tema del Festival di quest’anno era la letteratura per l’infanzia e le proposte che sono state sottoposte alla giuria sono state davvero tantissime, alcune di questo hanno preso spunto dai fumetti mentre altre hanno puntato sui classici della letteratura rivisitando in chiave dolciaria l’opera di Carroll, Alice nel Paese delle Meraviglie.

L’iniziativa, prima unica e organizzata in un solo luogo, oggi viene riproposta anche in altri contesti dando spesso vita a diverse manifestazioni, tutte orientate ai libri da gustare, una rassegna che ha fatto breccia nel cuore degli americani che ripropongono l’evento anche in contesti locali e meno competitivi ma nati solo dalla voglia di riunirsi e condividere l’amore per il cibo e la letteratura, un0unione che non può che promettere ottimi risultati!E perché non provare a riproporre un festival dei libri da gustare anche in famiglia? Scegliere un libro da leggere con i propri bimbi e poi creare un’idea per una torta può essere un meraviglioso modo di passare insieme una giornata divertente ed educativa!

[Photo Credits logan]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>