Concorso letterario “Racconti per la radio”

di isayblog4 Commenta

Spread the love

Radio Insieme in collaborazione con l’Associazione Arci Comitato Territoriale di Prato indicono il concorso letterario “Racconti per la radio”, un concorso diverso dal solito che piacerà a tutti gli scrittori, o gli aspiranti tali, che sentono la necessità di mettersi alla prova in un territorio editoriale completamente nuovo. Il concorso nasce in occasione del trentesimo compleanno di Radio Insieme che, per celebrare questo grande evento, ha deciso di promuovere una gara tra scrittori di testi dedicati alla lettura in radio.

Ecco le sezioni e le modalità per partecipare:

  • Sezione narrativa: E’ una sezione aperta a tutti a tema libero e in questa sezione sono ammessi racconti, fiabe, novelle
  • Sezione speciale “Segni e Semi del futuro”: Questa sezione del concorso è riservata ai ragazzi dai 14 ai 30 anni e prevede la redazione di uno scritto a tema “i diritti civili” (tra cui antirazzismo, convivenza civile). Sono ammessi racconti, fiabe, novelle

Al concorso sono ammessi tutti i testi inediti, in lingua italiana e della lunghezza massima di 3 cartelle (5.400 battute totali, inclusi gli spazi). Ogni autore che parteciperà al concorso potrà presentare fino a un massimo di 2 opere in totale. Per partecipare si dovranno inviare gli scritti in tre copie cartacee con titolo e indicazione della sezione a cui partecipa, senza aggiungere però il nome dell’autore. La busta dovrà inoltre contenere, separatamente, la domanda di partecipazione compilata e firmata. Tutti gli elaborati e la domanda di partecipazione di ogni partecipante dovranno essere spediti entro il 30 giugno all’indirizzo che troverete sul sito di Radio Insieme. La partecipazione al concorso è gratuita.

I vincitori della sezione narrativa saranno premiati con un weekend in agriturismo, in Toscana o Lago di Garda nei primi settembre; per la sezione speciale invece sarà offerto un buono per l’acquisto di libri del valore di 200 euro.

Per tutte le informazioni potete contattare il sito web o inviare l’email all’organizzazione dell’emittente radiofonica (indirizzo disponibile sul sito).

[Photo Credits iphoneitalia]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>