Concorso letterario Villa Torlonia

di Giada Aramu Commenta

 La casa editrice Giulio Perrone Editore, in collaborazione con l’associazione culturale L’ERUDITA e con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia, del Comune e del III Municipio di Roma, comunica a tutti i poeti e agli scrittori emergenti la seconda edizione del concorso letterario Villa Torlonia, un’occasione imperdibile per tutti coloro che sognano di pubblicare la propria opera.

Il concorso prevede quattro sezioni:

– Poesia singola a tema libero, da 1 a 3 poesie composte da 36 versi ognuna
– Racconto breve a tema libero, da 1 a 3 racconti di massimo otto cartelle (ogni cartella dovrà contenere 1800 caratteri)
– Opera di Poesia a tema libero, minimo di 30 testi
– Opera di narrativa a tema libero, romanzo o raccolta di racconti composti da un minimo di 70 cartelle

Tutte le opere scritte dagli autori, poeti e scrittori di prosa, dovranno essere inviate entro il 31 marzo. A scadenza raggiunta, le opere verranno lette e selezione da una giuria composta da Paolo Di Paolo, Valentina Grippo, Letizia Leone, Dacia Maraini, Walter Mauro, Elio Pecora e Ugo Riccarelli.

La giuria di occuperà di leggere le opere giunte in casa editrice e scegliere, per ognuna delle quattro sezioni, tre finalisti. Tra i finalisti scelti, la giuria sceglierà poi un solo vincitore che sarà eletto durante la serata della premiazione ufficiale.

I vincitori eletti per ogni sezione vinceranno:
– Sezione A: Un attestato di vincitore, 150 euro di premio e una pubblicazione
– Sezione B: Un attestato di vincitore, 150 euro di premio e una pubblicazione
– Sezione C: Un attestato di vincitore e la pubblicazione dell’opera con regolare contratto di pubblicazione e 250 euro di anticipo sui diritti d’autore
– Sezione D: Un attestato di vincitore e la pubblicazione dell’opera con regolare contratto di pubblicazione e 500 euro di anticipo sui diritti d’autore

Per partecipare al concorso sarà sufficiente pagare la quota di iscrizione pari a 25 euro e inviare all’indirizzo che troverete sulla pagina ufficiale del concorso i propri dati anagrafici: nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, codice fiscale, ed eventuale e-mail e un curriculum.

Per ulteriori informazioni cliccate sul link:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>