Concorso letterario Go Around the World, i racconti di viaggio

di Giada Aramu Commenta

racconto viaggioNasce il primo concorso dedicato alla letteratura di viaggio che darà modo a tutti i viaggiatori di poter scrivere un racconto dedicato al loro giro del mondo sognato o realizzato. Il concorso di Go Around the World darà voce alla penna di aspiranti scrittori e viaggiatori affermati e appassionati che potranno raccontare, grazie alla loro opera, le emozioni e le sensazioni del viaggio più bello che abbiano mai realizzato, anche nella loro fantasia.

Il testo inviato dovrà essere redatto sottoforma di racconto o favola e dovrà avere come oggetto la narrazione di un giro del mondo riguardante i tre continenti (Estremo Oriente, Oceania e Sud America) prendendo spunto da un’avventura realizzata o solo desiderata ardentemente. Dovranno essere inviati alla giuria gli elaborati originali e inediti. Il concorso è aperto a tutti i maggiorenni italiani che potranno partecipare al concorso gratuitamente, senza il pagamento di una tassa di iscrizione.

Ogni racconto dovrà essere scritto in minimo tre cartelle da duemila battute cadauna e ogni autore potrà partecipare con più opere. Tutte le opere scritte dall’autore dovranno essere accompagnate da una scheda di iscrizione al concorso che dovrà scrivere i dati dell’autore e l’autorizzazione all’utilizzazione e pubblicazione dell’opera. Il materiale dovrà essere inviato entro il 30 aprile 2013 all’indirizzo email [email protected] non sono ammesse altre modalità di partecipazione.

Cosa si vince? Ecco i premi per i primi cinque classificati:
Primo classificato “Golden”: Il premio sarà un giro del mondo e due notti di hotel all’arrivo in ogni destinazione
Dal secondo al quinto classificato “Silver”: Il premio sarà la pubblicazione dei racconti in un volume con pubblicazione on line degli estratti dei racconti sui minisiti www.guideviaggi.info

I racconti saranno premiati entro i mesi di giugno e luglio e l’esito del concorso sarà pubblicato sul sito www.goaroundtheworld.it anche se, assicura l’organizzatore, i primi cinque vincitori potranno ricevere una comunicazione personale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>