Tiger Woods: il suo caddie presto autore di una biografia?

di Giada Aramu Commenta

Mai fidarsi del proprio caddie, soprattutto se di nome fa Steve Williams. Dopo la biografia comic non autorizzata del campione di golf Tiger Woods, il mondo editoriale potrebbe vedere presto sul mercato un nuovo libro, questa volta senza vignette ma di solo testo scritto, scritto dal caddie del contestatissimo golfista e appassionato di donne Woods.  

Ma perché prendersi la briga di scrivere un libro sul passato di Tiger Woods e rischiare così una querela? Da quanto si legge nei comunicati della stampa americana, sembra che Tiger Woods abbia licenziato il suo caddie per motivi non resi noti, una scelta che avrebbe colto Williams di sorpresa suscitando molto astio tra i due amici e colleghi di lavoro. La stampa, incuriosita dall’attrito e dalla notizia, non ha perso tempo di chiedere subito un’opinione al ex-caddie che, ancora avvelenato dal licenziamento, ha comunicato alla stampa che attenderà la fine della carriera del golfista, e la sua carriera di caddie, per scrivere e far pubblicare un libro avvisando l’ex amico Woods con le seguenti parole: “Sai, quando scriverò il libro e sarò io, e solo io, che deciderò cosa scrivere sia sulla mia carriera che sulla tua”.

Il caddie conclude così un percorso durato ben 12 anni: una carriera lunga e segnata da qualche difficoltà vissuta sempre al fianco del golfista che, come ormai sappiamo tutti, dovette affrontare non pochi e imbarazzanti problemi. E mentre Woods ha annunciato sul suo sito web che il licenziamento di Williams era necessario per un cambiamento importante alla sua carriera, il giornalista dell’USA Today, Michael McCarthy, comunica alla stampa che, ai tempi dell’ufficializzazione del contratto, Williams non firmò mai la clausola della “Confidentiality”, un errore che ora Woods potrebbe pagare davvero caro.

Un caddie arrabbiato, un golfista dalla condotta davvero poco ammirevole e un libro/biografia scottante… Gli ingredienti per un best seller sembra che ci siano davvero tutti!

[Photo Credits okmagazine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>