Booktrailer: quando il libro prende forma e musica

di Giada Aramu Commenta

 Pensate al cinema o agli spot pubblicitari televisivi e ora pensate ad un libro, uno che vi ha particolarmente stupiti, e immaginate di vederlo confezionato in un video dove le frasi più belle vengono abbinate a volti, immagini, suoni e parole raccontate da una voce esterna…

Benvenuti nel settore dei booktrailer, una delle ultime trovate in materia di pubblicità e distribuzione di materiali editoriali.

Il primo booktrailer vide la luce negli anni ’90 negli Stati Uniti in occasione della distribuzione di Amesia, opera di Douglas Cooper che venne confezionata in un video, un vero e proprio materiale audiovisivo che venne mandato in onda in tutte le tv americane. L’idea si rivelò essere un successo: il libro dello scrittore, complice anche un’ottima storia, venne letto da milioni di persone registrando un buon numero di copie vendute.

Da allora, complici anche le innovazioni in campo tecnologico, i booktrailer sono diventati uno tra gli strumenti più utilizzati, soprattutto dagli autori più giovani e ferrati in campo informatico che hanno iniziato a produrre da soli i video pubblicitari della loro opera scegliendo da soli le immagini e i supporti musicali da abbinare al trailer.

E il web come ha accolto la nuova ondata di filmati di promozione letteraria? A seguito dei materiali visivi immediate sono state le risposte di YouTube, letteralmente invaso da autori esordienti e grandi editrici, e buone sono state anche le reazioni dei media che hanno invece promosso la produzione con l’istituzione del Book Trailer Awards, la rassegna che premia ogni anno i video più interessanti e rappresentativi del panorama editoriale.

Volete creare il vostro booktrailer e volete prendere spunto dai video migliori? Visitate il sito Booktrailers.eu che riunisce tutti i migliori trailers dei romanzi e le edizioni europee e date anche un’occhiata al link, una sorta di guida/tutorial pubblicata da una casa editrice che spiega, passo dopo passo, tutti gli step della creazione di un ottimo booktrailer.

[Photo Credits fumettologicamente.wordpress.com]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>