Cinque motivi per leggere “La torre nera” di Stephen King

cinque motivi leggere torre nera stephen king

Oggi voglio parlarvi di una saga a me molto cara, quella de “La torre nera” di Stephen King. E’ probabilmente quella da me letta più volte in assoluto e contemporaneamente quella nella quale, ad ogni nuova lettura scopro particolari che mi erano sfuggiti le volte precedenti. Ecco quindi per voi cinque motivi per leggere questa serie di libri.

Cinque donne straordinarie dei libri

cinque donne straordinarie libri

Buona festa della donna! In una giornata come questa, letterariamente parlando non possiamo fare altro che parlare di cinque straordinarie donne estratte dalla letteratura. Piccolo avvertimento: si tratta di una classifica che nasce dal gradimento dell’autrice del pezzo, quindi attendiamo rimostranze e le vostre proposte in tal senso.

Stephen King: i cinque libri da leggere

In una giornata fredda d’inverno come questa, penso sia adatto lasciarsi andare a qualcosa di creepy ed abbastanza piacevole. Ossimoro? No, se si tratta di condividere con voi i cinque libri più belli di Stephen King, maestro dell’orrore e delle nostre menti.

Nuovo stop alla trasposizione de “La torre nera” di Stephen King?

nuovo stop trasposizione torre nera stephen king

Ancora uno stop per la trasposizione cinematografica e televisiva de “La Torre Nera” di Stephen King. Il progetto presentato dal regista Ron Howard alla Warner Bros è al momento considerato troppo oneroso per poter essere affrontato. Sarà destino? Possibile che le avventure di Roland e dei pistoleri di Gilead non debba vedere la luce? O vi è qualcuno già pronto?

La Torre Nera: sbloccato il progetto cinematografico grazie a Russell Crowe?

torre nera sbloccato progetto cinematografico grazie russell crowe

Finalmente sbloccato il progetto cinematografico relativo alla saga de “La Torre Nera” di Stephen King? Il passaggio cinematografico, tanto annunciato lo scorso anno, negli ultimi mesi aveva subito diverse battute di arresto. La serie è epica e lunga, le idee di Ron Howard per la trasposizione grandiose: come fare? A quanto pare la soluzione si trova nel chiacchierato ingaggio di Russel Crowe nei panni di Roland.

La leggenda del vento, di Stephen King

la leggenda del vento stephen kingAttenzione SPOILER. Servono caratteri grandi per avvertirvi prima di proseguire. Questa è infatti la recensione de “La leggenda del Vento” di Stephen King (The wind through the Keyhole per capirci, N.d.R.), libro che qui in Italia sbarcherà solo il prossimo novembre. La passione della sottoscritta per il Re e la Torre Nera mi ha portato, insieme a commenti entusiastici dei nostri lettori, a fare il grande salto ed a tuffarmi nella versione originale. Se non volete anticipazioni, fermatevi nella lettura a queste poche righe e tornateci fra un po’.

La leggenda del vento di Stephen King uscirà il 13 novembre

la leggenda del vento stephen king uscirà 13 novembreNon abbiamo fatto in tempo a immaginare una traduzione per il titolo e lamentarci del fatto che presumibilmente avremmo dovuto aspettare Natale per la pubblicazione, ed a stretto giro di vite sembra che la Sperling& Kupfer, casa editrice delle opere di Stephen King in lingua italiana, ci ha fornito titolo e data di uscita: La leggenda del vento uscirà il prossimo 13 novembre.

Stephen King, è uscito “Il vento attraverso la serratura”

Stephen King uscito il vento attraverso la serraturaStephen King e la Torre nera tornano ad allietarci con la storia di Roland ed il suo ka-tet di pistoleri. Per chi avesse sentito la mancanza di Susannah, Eddie, Jake, Oy, sarà possibile nuovamente avere a che fare, sebbene in parte con loro. Dallo scorso 24 aprile infatti, è uscito “The Wind through the  Keyhole” la cui traduzione italiana “Il vento attraverso la serratura” si spera possa essere presto disponibile anche nella nostra lingua.

La Torre Nera: La Torre Nera – Parte Seconda

Avevamo lasciato Roland, Eddie, Jake e Susannah in viaggio per Algul Silento, il luogo dove i  frangitori (persone dotate di particolari poteri mnemonici, n.d.r.) sotto lo sguardo attento degli sgherri del re Rosso da ormai decenni erano impegnati nel “grattare via” pezzi di vettore, sostegni della Torre nera.

Il gruppo riesce a raggiungere il luogo grazie all’intervento di tre di essi: tre persone speciali tra le quali figura anche un amico di gioventù di Roland: Shemiee. I più attenti lettori di Stephen King ritroveranno negli altri due altrettanti protagonisti di suoi romanzi , uno in particolare fortemente legato alla saga della Torre e che, ovviamente con il senno del poi, anticipa quella che sarebbe stata la conclusione finale della stessa.

La Torre Nera: La Torre Nera – Parte Prima

Con il settimo ed ultimo capitolo della saga, “La torre nera”, Stephen King raggiunge l’apoteosi della sua carriera. Inutile negarlo, la maggior parte dei suoi lettori potranno confermarlo: dopo di essa non sono state molte le storie dello scrittore che hanno emozionato. Non che la sua vena si sia esaurita, semplicemente quando si raggiunge il punto più alto, non si può sperare di superarlo.

Questo volume rappresenta la conclusione ed il perché di più di trent’anni di scrittura dell’artista ed è impossibile non notare come alla fine lo stesso King si riveda nel suo eroe più controverso. La recensione necessita di una arbitraria suddivisione in due parti, al fine di essere il più possibili esaurienti.