Heartstopper, di Alice Oseman, recensione

HeartStopper di Alice Oseman è la graphic novel che qualsiasi lettore non è cosciente di dover leggere fino al momento in cui non la legge. Nella maggior parte dei casi è uno sforzo da fare in lingua inglese che, possiamo giurarvelo, vale la pena di fare.

Stieg Larsson: in Francia una biografia graphic novel

Quando i grandi romanzi vengono pubblicati dopo la morte dell’autore le loro pagine assumono sempre un significato diverso, più pieno e più intimo. Poco si sa di chi ha scritto quel particolare romanzo che conserviamo sul comodino e non è difficile che spesso, proprio a causa di questo “inconscio”, sia l’autore stesso a diventare oggetto di un altro romanzo o, come in questo caso, di una biografia. Ed è così che, mentre il mondo cinematografico è impegnato nella rivisitazione della trilogia completa, il mondo editoriale aggiunge un’altra perla al “file” Stieg Larsson, una biografia graphic novel di matrice francese.

2012, i buoni propositi del lettore

calendario 2012Della lettrice a voler essere precisi. Perché questi, di buoni propositi, sono i miei e non so se vi ci ritroverete anche voi. Il mio 2012, infatti, prevede, per cominciare, la lettura di due grandi classici che inseguo da tempo ovvero Moby Dick di Herman Melville e Don Chichotte di Miguel de Cervantes Saavedra.

Da quando ero bambina ho nella testa l’inseguimento alla balena bianca, che poi in realtà è un capodoglio, e la lotta contro i mulini a vento.

Bene o male queste immagini fanno parte della nostra storia, le usiamo come esempi o metafore. Solo che pochi di noi hanno davvero letto i romanzi che le contengono.

Superzelda: la graphic novel racconta Zelda Sayre

Superzelda, Lo Porto - MarottaE’ un’opera molto curiosa quella pubblicata dalla casa editrice Minimum Fax che ha scelto di narrare in un libro le vicende di Zelda Sayre, ballerina, pittrice e moglie dello scrittore Francis Scott Fitzgerald, una donna diversa dalle altre e che si è saputa distinguere per una femminilità diversa, alternativa e ribelle che meglio incarnano lo spirito femminile durante i cosiddetti Anni Ruggenti.

Il cacciatore di aquiloni: la graphic novel

Uscirà il prossimo 2 novembre la graphic novel di uno dei romanzi più apprezzati dello scrittore Khaled Hosseini, Il cacciatore di aquiloni, una storia importante e umanamente incredibile che ha fatto commuovere il mondo intero guadagnando milioni di copie vendute in tutti i Paesi. Il cacciatore di aquiloni torna ora sotto una nuova veste colorata, sicuramente più adatta ai ragazzi.

Libero Grassi, una graphic novel per ricordarlo

Questo anno ricorre il ventesimo anniversario della morte dell’imprenditore Libero Grassi, rapito ed ucciso dalla mafia. Quale modo migliore per far conoscere la sua storia anche a quelle generazioni nate dopo il suo passaggio sulla terra se non con una graphic novel? Il fumetto sta prendendo sempre maggior lustro come strumento di comunicazione ed è sembrato in questo caso, lo strumento adatto. “Libero Grassi (Cara mafia io ti sfido)” nasce da un idea fortemente voluta dalla Round Robin Editrice, una piccola realtà editoriale romana.

Tiger Woods: è successo per la biografia (comic) non autorizzata

Il (povero?) Tiger Woods non ha davvero pace. Nonostante le numerose polemiche mosse a suo riguardo, il golfista è pronto a vedersi nuovamente protagonista di polemiche, e soprattutto satira. E’ stata ufficialmente confermata l’uscita di una biografia non autorizzata dello sportivo in versione comic, un fumetto tutto da sfogliare pronto a narrare gesta sportive, e non, di Woods.

Madonna protagonista di una graphic novel

C’è qualcosa che la Signora Ciccone non riesca a fare? A giudicare dall’ultimo progetto che la vede coinvolta è il caso di dire no. La cantante, dopo aver firmato una linea di abiti e aver scritto un libro di favole per bambini, presterà ora il suo volto a una graphic novel, un volumetto di 32 pagine che verrà realizzato dalla Bluewater Productions. La casa editrice ha dichiarato alla stampa di aver in serbo per la cantante un progetto davvero originale: “Il nostro obiettivo è quello di mostrare al pubblico i principali eventi e le influenze che hanno reso Madonna una cantante di successo e icone di stile, modello per numerose stelle della musica di oggi; illumineremo il palcoscenico che la cantante domina da più di un quarto di secolo”.

Una graphic novel sulla Rivoluzione Francese

Ricordate quando a scuola eravate costretti a studiare pagine e pagine di nomi, date ed eventi importanti? I ragazzi di oggi, se gli insegnanti sposeranno l’iniziativa, potranno studiare un avvenimento decisivo della storia europea sfogliando una graphic novel. Sì, avete capito bene. Una graphic novel. 

Arriva BilBOlBul, il Festival Internazionale di fumetto

BilBOlBul Festival Internazionale del Fumetto

Dal 2 al 6 marzo, Bologna ospiterà la quinta edizione del Festival Internazionale di fumetto, BilBOlBul, un progetto dedicato al fumetto d’autore che presenta le opere di grandi artisti e di giovani talenti della scena nazionale e internazionale. Quest’anno l’iniziativa, curata dall’associazione culturale Hamelin, affronta i legami con la letteratura e con il mondo dei bambini.

Attraverso mostre, incontri, proiezioni, performance e laboratori, BilBOlBul sarà in grado di mettere in relazione il fumetto e gli altri linguaggi della cultura contemporanea. Oltre a grandi nomi di disegnatori come Vittorio Giardino, Edmond Badouin, Ben Katchor e José Muñoz, ci saranno anche importanti scrittori del panorama italiano, tra cui Paolo Nori, Ugo Cornia, Francesco Cattani e Luigi Bernardi.

Nei giorni della kermesse saranno tante le esposizioni allestite all’interno del capoluogo emiliano, ma già in questi giorni è possibile ammirare alcune opere di nuove firme del fumetto.