Silvana Gandolfi vince il Prix Sorcières 2012

di Giada Aramu Commenta

 E’ Silvana Gandolfi la vincitrice della sezione “Adolescenti” del Prix Sorcières 2012, un riconoscimento prestigioso nato nel 1986 in Francia e dedicato alla letteratura per ragazzi, un settore editoriale prospero di nuove idee e pubblicazioni che riunisce, in diverse sezioni, opere narrative dedicate a lettori di tutte le età. Dopo un’approfondita analisi di tutte le opere ricevute alla giuria del premio, la scrittrice italiana ha conquistatato i giudici con l’opera Io dentro gli spari, un testo pubblicato da Salani Editore e dedicato alla mafia e alla violenza, temi delicati affrontati da un penna astuta e capace.

 

L’opera della scrittrice è stata premiata con la seguente motivazione:

Io dentro gli spari e’ uno di quei libri che affrontano il tema centrale, la mafia, senza ambiguità. La violenza e’ là, sempre presente. Tanto che si puo’ pensare a una Sicilia contemporanea, ma ancora legata ai suoi antichi demoni. Ma, al di la’ del tema affrontato, questo libro e’ da raccomandare per la sua struttura narrativa originale che non possiamo spiegare senza rischiare di svelarne la trama e di rovinare la suspense. Una suspense che tiene il lettore incollato alla pagina dall’inizio alla fine del romanzo riuscendo a tener viva la sua facolta’ di giudizio.

Io dentro gli spari è tratto da una storia vera e racconta la realtà di Santino e di Lucio, due ragazzi residenti in due zone diverse dell’Italia, uno a Palermo e l’altro a Livorno che si incontreranno poiché segnati dagli stessi avvenimenti e, soprattutto, accumunati dallo stesso desiderio di vivere felicemente.

Oltre al premio francese appena conseguito, la scrittrice italiana si è aggiudicata il premio Andersen. Il mondo dell’infanzia, riconoscimento che le è valsa la traduzione delle sue opere, lette e apprezzate in tutto il mondo. Le precedenti edizioni sono state vinte dagli scrittori David Almond, Anne Fine, Daniel Pennac, J.K. Rowling e Luis Sepulveda. Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>