Premio Andersen 2011: i migliori autori e disegnatori italiani

di Barbara Commenta

Oggi vi presento i vincitore dell’edizione 2011 del premio Andersen, dedicato alla narrativa per bambini e ragazzi, che festeggia il suo trentennale. Sono sicura che troverete interessanti molti di questi albi e magari leggendo e curiosando troverete fra questi quelli adatti a fare compagnia ai vostri bambini durante il viaggio che li porterà al mare o in montagna.

PERSONAGGIO DELL’ANNO La Schiappa di Jeff Kinney Il Castoro (ne abbiamo parlato anche su Libri e Bit)
MIGLIOR ILLUSTRATORE Paolo D’Altan
MIGLIOR PROGETTO EDITORIALE Prìncipi & Principi
MIGLIOR COLLANA DI NARRATIVA Fiabe e storie Donzelli
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA Rime di rabbia di Bruno Tognolini illustrazioni di Giulia Orecchia Salani
MIGLIOR LIBRO DI DIVULGAZIONE Visto, si stampi. Viaggio nel mondo dell’informazione. Come nasce un quotidiano di Nicoletta Martinelli e Rossana Sisti Illustrazioni di Stefano Misesti Edizioni San Paolo

MIGLIOR LIBRO MAI PREMIATO La conferenza degli animali di Erich Kästner illustrazioni di Walter Trier Edizioni Piemme
MIGLIOR LIBRO “FATTO AD ARTE” Un libro di Hervé Tullet Franco Panini Ragazzi
MIGLIOR LIBRO OLTRE I 12 ANNI Io dentro gli spari di Silvana Gandolfi Salani
MIGLIOR LIBRO 9/12 ANNI L’arca parte alle otto di Ulrich Hub illustrazioni di Jörg Mühle Rizzoli
MIGLIOR LIBRO 6/9 ANNI Fortunatamente di Remy Charlip Orecchio Acerbo editore
MIGLIOR LIBRO 0/6 ANNI Oh oh di Sophie Fatus Emme Edizioni
MIGLIOR ALBO ILLUSTRATO In riva al fiume, illustrazioni di Fabian Negrin, testo di Charles Darwin Gallucci
MIGLIOR AUTORE COMPLETO Andrea Valente, edito da Gallucci

Credo sia una grande soddisfazione, per noi italiani, scoprire di essere pieni di autori e disegnatori davvero talentuosi, nonché di editori coraggiosi e lungimiranti. Tutti questi progetti sono preziosi per i nostri bambini in quanto ognuno unico a modo suo. Come mamma non posso che essere felice di avere delle validissime alternative a quello che il mercato e la pubblicità propongono. I nostri figli hanno bisogno di nuove idee, di nuovi stimoli, di cibo per la loro immaginazione e grazie a questo premio abbiamo l’opportunità di trovare tutto questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>