Regalare ebook: difficile ma non impossibile

Spread the love

regalare ebook difficile non impossibile

Come da titolo, oggi vogliamo parlarvi della possibilità di regalare ebook. Secondo chi vi scrive si tratta di un processo difficile da attuare, soprattutto se si vuole fare, ad esempio, un regalo a sorpresa ad un amico o una persona cara. Come regolarsi affinché tutto proceda senza intoppi?

Giusto ieri ho ricevuto, via posta ordinaria, un libro in regalo da un mio caro amico. Inutile dire l’emozione che è stata per me riceverlo: la sorpresa, il piacere di scartare il pacco e poter dare la classica “sniffata” da lettrice compulsiva a delle pagine che sanno di nuovo. Poi mi sono messa a pensare: e se io avessi v0luto fare altrettanto con un ebook, ci sarei riuscita? E mi son trovata a fare i conti con il fatto che ciò è possibile con facilità solo se si tralascia l’effetto sorpresa.

Insomma, per regalare un libro cartaceo basta entrare in una libreria, farsi fare un bel pacchetto, andare all’ufficio postale o ad un servizio di corrieri e dare il via libera alla spedizione. Per l’ebook prima di tutto è necessario conoscere il dispositivi sul quale l’ebook è destinato a finire. Se si tratta di un Kindle, non si può trovare il modo di spedire un epub: sarebbe inutile. E’ necessario quindi accertarsi di quale file scegliere e trovare una libreria online, un retailer che effettui questo servizio. E non si tratta sempre di un passaggio semplice da eseguire.

Nel caso in cui lo si trovi (a proposito, Ultimabooks.it rende agevole la faccenda, almeno per alcuni titoli, anche per ciò che concerne kindle in mancanza del servizio su Amazon.it, N.d.R.) viene poi a palesarsi un altro problema: e se la mail regalo per il nostro caro viene inserita dal provider di posta nello spam e cancellata? Davvero pessimo. Regalare ebook è possibile, ma non è così magico quanto farlo con un libro tradizionale.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento