Come scegliere il libro giusto da regalare a Natale

di Barbara Commenta

A Natale molti di noi regaleranno un libro o un eBook, scelta, quest’ultima, che ci consente di raggiungere facilmente e velocemente amici e parenti lontani. Come scegliere, però, il libro giusto da regalare? Seguendo i propri gusti? Cercando di indovinare quelli del destinatario?

Naturalmente, vale sempre la regola del giusto mezzo, possiamo regalare un libro che abbiamo amato tanto e che vorremmo condividere, ma non possiamo rifilare un fantasy ad un amico che non sopporta il genere. Ora vi dico quali sono i criteri di scelta che adotterò io.


Per prima cosa, escludo i best sellers e non per una questione di snobismo intellettuale, ma perché da sempre il regalo di Natale portare con sé anche l’effetto sorpresa. Quindi, a meno che non vi sia stato richiesto espressamente, tralasciate l’ultimo volumone stra pubblicizzato che sosta in bella vista.

Tra l’altro, scegliere un libro con calma, cercando edizioni diverse dal solito, dimostrerà al destinatario che avete pensato a lui/lei con cura, senza accontentarvi di scelte comode e facili.

Dunque, dicevamo. Scartati i best sellers, punto ai piccoli/medi editori, che sono in grado di riservare davvero grandi sorprese. Ce ne sono per tutti i gusti, naturalmente, da quelli che si occupano di saggistica a quelli specializzati in storie romantiche. Vi faccio qualche nome, ma ce ne sono molti altri: Add editore, leggere editore, graphe.it, nottetempo, nikita, zandonai, giuntina.

Dopo essermi fatta un’idea delle pubblicazioni, in genere metto all’angolo il libraio e comincio a chiedergli: hai per caso un libro originale per un tizio che ama questo tema, ma odia quest’altro eccetera? Il buon libraio, fidatevi, riesce sempre a trovarvi un romanzo, un saggio, una chicca sottovalutata che vi farà fare bella figura.

E poi, diciamo la verità, per un amante dei libri cosa c’è di più bello che dover passare un’ora buona in libreria cercando il regalo giusto? Mi rendo conto che con i prezzi alle stelle spesso conviene comprare online. Però, se avete una piccola libreria in città, allora mettete in conto di fare un regalo anche a chi la porta avanti con impegno e fatica: loro guadagneranno, voi vi divertirete e il destinatario sarà contento. Meglio di così…

Photo Credits | Rosmary su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>