Prestito di eBook inaugurato da Biblioteca Regione Piemonte

di Giada Aramu Commenta

 E’ stato lanciato solo ieri il servizio di prestito digitale di eBook, una novità offeta dalla Biblioteca Regione Piemonte già apprezzata dai lettori piemontesi. Incuriositi, abbiamo visitato la piattaforma per voi ed ecco ciò che abbiamo scoperto…

Il prestito degli eBook è reso possibile grazie alla Digital Library, il servizio interattivo e digitale che permetterà a tutti i lettori digitali di poter scaricare un eBook sul proprio dispositivo oppure leggerlo on line direttamente dal pc e dalla piattaforma, una novità che non penalizza coloro che ancora non dispongono di un eReader.

L’accesso alla piattaforma richiede la registrazione da parte dell’utente che, oltre a poter utilizzare i servizi proposti, potrà rimanere aggiornato sulle novità del catalogo, sulle iniziative della biblioteca, effettuare prenotazioni dei libri cartacei e digitali, monitorare i propri prestiti per evitare che qualcosa sia sfuggito all’attenzione del lettore e creare una propria lista di libri letti e presi in prestito in modo da monitorare la propria attività in biblioteca.

I titoli in catalogo sono ancora pochi e prevalentemente classici ma i servizi offerti dalla Digital Library sono di tutto rispetto: tra questi, i lettori hanno la possibilità di poter modificare il formato degli eBook presi in prestito e poterli leggere nell’estensione che meglio riescono a gestire, un problema che non riguarda coloro che scelgono di leggere gli eBook sulla piattaforma e che potranno finalmente iniziare a conoscere l’editoria digitale senza dover affrontare i costi della medesima. Cure e attenzioni sono destinate anche a chi è ancora alle prime armi che, grazie alle guide on line, potranno conoscere l’ABC delle pubblicazioni in digitale, la protezione dei contenuti digitali e potranno creare un ID Adobe che servirà per rendere facile e sicura la lettura di tutti i materiali digitali che si vorranno sfogliare (non solo sulla Digital Library…).

Per iniziare la navigazione cliccate qui e fateci sapere cosa ne pensate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>