Presentazione di Inchiostro, di Fernando Trías de Bes

di Giada Aramu Commenta

Esce per Rizzoli l’ultimo libro di Fernando Trías de Bes, giornalista, economista e scrittore di Barcellona che, ispirato dalla passione per la letteratura e per i romanzi in generale, scrive e pubblica una storia breve ma intensa, Inchiostro. Il romanzo, ambientato agli inizi del ‘900, svela l’esistenza di una serie di personaggi che, pur non conoscendosi, si ritrovano a dover condividere un unico scopo, quello di scrivere un’opera unica, il Libro dei libri, un volume che possa stupire il mondo e che raccolga, in un pugno di pagine, un’opera maestra capace di accumunare l’Universo intero, risolvere ogni dubbio e alleviare tutte le ferite dell’umanità.

I protagonisti sono cinque, ognuno “imbevuto” di un dolore, o un’incapacità, diversa: una donna stregata dal potere dell’inchiostro, un libraio ossessionato dal tradimento della moglie, un matematico dilaniato dalla perdita del figlio, un editore che non ha mai letto un libro e uno scrittore frustrato. Riusciranno insieme a redigere un’opera letteraria unica? Riusciranno a creare ciò che mai nessuno scrittore è stato capace di scrivere fino ad ora?

Ecco la sinossi ufficiale del libro:

Una donna stregata dal potere dell’inchiostro, un libraio ossessionato dal tradimento della moglie, un matematico reso folle dalla perdita del figlio, un editore che non ha mai letto un libro per intero e uno scrittore frustrato. Insieme tenteranno un’impresa impossibile: scrivere il Libro dei libri, capace di dare risposta a ogni domanda, di alleviare ogni dolore. Tributo alla passione di chi cerca nella letteratura le risposte in grado di guarire e dare un senso alla vita, Inchiostro è un romanzo breve e intenso che promette l’impossibile e, giocando, ci regala la cosa più importante: il piacere inimitabile di una buona storia.

Il romanzo è già in distribuzione ed è venduto on line o in libreria al prezzo di 12 euro. Un’opera curiosa che non vedo l’ora di leggere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>